Cani anziani: come prendersi cura dei cani anziani (10 suggerimenti importanti)



Cani anziani: come prendersi cura dei cani anziani (10 suggerimenti importanti)

Quando ami il tuo cane, non vuoi mai che invecchi. Ma un giorno, il tuo cucciolo inizierà a mostrare i segni dell'invecchiamento. Il suo muso inizierà a diventare grigio, potrebbe essere più rigido quando cammina e il tuo cane potrebbe non essere in grado di camminare il più lontano possibile. Quindi, ora è il momento di iniziare ad apportare modifiche al tuo stile di vita per mantenere il tuo cane a suo agio nei suoi ultimi anni.

Prendersi cura dei cani anziani è molto come prendersi cura dei cuccioli in un certo modo. Entrambi richiedono un livello superiore di supervisione e maggiore attenzione. Potrebbe anche essere necessario utilizzare strumenti speciali come un file sollevare l'imbracatura per mantenere i loro corpi funzionanti al loro pieno potenziale.



In questo articolo, ti diamo alcuni buoni consigli su come assicurarti che il tuo fedele amico goda di una felice pensione. Inoltre, discutiamo di alcuni problemi di salute comuni nei cani anziani a cui dovresti prestare attenzione.

Anni Senior

L'età in cui un cane diventa anziano dipende in parte dalla sua razza. In generale, i cani più piccoli come terrier e chihuahua vivono più a lungo, non entrano negli anni da senior fino a quando non hanno dieci o 12 anni. All'altra estremità della scala, si dice che le razze giganti come gli alani siano anziani intorno ai cinque o sei anni.



Tuttavia, con un trattamento medico appropriato e cure preventive, gli ultimi anni del tuo cane possono ancora essere felici e attivi.



Assistenza agli anziani

Ecco i nostri migliori consigli per mantenere in buona salute il tuo cane anziano.

Prendersi cura dei denti

La buona igiene dentale del tuo cane è fondamentale per tutta la vita, ma questo aspetto della sua cura diventa particolarmente importante con l'avanzare dell'età.



Spazzolando regolarmente i denti del tuo cane e facendoli pulire professionalmente dal tuo veterinario, puoi prevenire l'insorgenza di dolorose malattie dentali e gengivali, che potrebbero impedire al tuo animale domestico di mangiare correttamente.

Nutrizione

I cani più anziani hanno spesso problemi dietetici, tra cui perdita di appetito, problemi a masticare il cibo, obesità e problemi digestivi.

Il tuo veterinario ti consiglierà il miglior programma dietetico per il tuo cane anziano. Potrebbe essere necessario aggiungere più fibre alla dieta del cane entro selezionando un cibo per cani ad alto contenuto di fibre per aiutare la sua digestione. Potrebbe anche essere necessario ridurre l'assunzione di carboidrati per mantenere il tuo animale domestico con un peso sano. Inoltre, aggiungendo oli di pesce e cibi ricchi di glucosamina può aiutare ad alleviare il dolore articolare nei cani artritici. Potrebbe essere necessario utilizzare un file cibo per anziani a basso contenuto calorico per tenere sotto controllo anche il peso del tuo cane.



Esercizio

Proprio come gli adulti più anziani, i cani anziani possono sviluppare dolore e difficoltà a godersi l'esercizio a cui erano abituati. Il tuo cane continuerà a godere di brevi passeggiate, ma devi tenere d'occhio la sua andatura e la sua respirazione per assicurarti che non si stiano sviluppando problemi.

Ancora una volta, proprio come un adulto più anziano, anche il cervello del tuo cane deve essere mantenuto attivo. Prova a usare giochi interattivi come puzzle alimentari per intrattenere il tuo cane e mantenerlo acuto.

Check Up

Di solito dovresti portare il tuo cane dal veterinario per un controllo sanitario ogni anno. Quella visita di solito coincide con la data in cui sono dovute le vaccinazioni del tuo cane. I cani anziani dovrebbero sottoporsi a visite veterinarie di routine più frequenti. Ma perché?

I cani più anziani sono più suscettibili ai problemi di salute legati all'età e possono richiedere anche cure dentistiche aggiuntive. Alcune razze, inclusi retriever e pastori tedeschi, sono inclini a condizioni come displasia dell'anca e alcuni tipi di cancro. Rilevare problemi come questi abbastanza presto può consentire al veterinario di trattarli prima che diventino problemi significativi per il tuo cane.



Aiuto domestico

Quando hai accolto il tuo cane a casa da cucciolo, dovevi rendere la tua casa e il tuo giardino a prova di cucciolo. Ora, negli ultimi anni del tuo cane, potresti dover apportare modifiche alla tua casa.

Ad esempio, se il tuo cane ha l'artrite e sta lottando per entrare in macchina quando lo porti al parco, considera l'acquisto di una rampa speciale per cani per rendergli la vita più facile. Se la vista del tuo cane si sta deteriorando, assicurati di mettere la sua acqua e cibo nello stesso posto ogni giorno in modo che il tuo animale sappia dove trovarli.

Potresti considerare di sostituire la cuccia del tuo cane con una riscaldata, soprattutto se ha articolazioni rigide o se vivi in ​​una regione dove gli inverni sono freddi.

I cani anziani hanno spesso difficoltà ad alzarsi, soprattutto dopo un lungo pisolino. Metti la cuccia del tuo cane su una superficie dove il tuo animale avrà una buona trazione per evitare cadute o scivolamenti accidentali che potrebbero causare lesioni.



Sii attento

Presta molta attenzione al comportamento del tuo cane, poiché i cambiamenti nel modo in cui agisce il tuo animale domestico possono essere una bandiera rossa per potenziali problemi di salute. Ad esempio, se il tuo cane solitamente avido inizia a smettere di mangiare, potrebbe avere problemi ai denti o un problema gastrointestinale che richiede indagini veterinarie.

Quando vedi il tuo cane ogni giorno, può essere facile perdere di vista i cambiamenti di umore, appetito, peso e comportamento del tuo animale domestico. Per non perdere di vista i cambiamenti essenziali nel tuo cane, inizia a tenere un diario. Vuoi assicurarti di essere vigile in modo da cogliere eventuali cambiamenti di umore che il tuo cane potrebbe avere che lo rendano più apprensivo o meno sociale con le persone.

Letti per cani

Molto probabilmente il tuo cane anziano vorrà dormire più di quanto facesse prima. Assicurati che il tuo cane abbia un posto tranquillo per rilassarsi e un letto morbido e comodo che sia ben lontano dalle correnti d'aria.



Pause in bagno

I cani anziani spesso hanno un certo grado di incontinenza o hanno bisogno di alleviare se stessi più frequentemente di una volta. Ciò può portare a problemi di toilette all'interno della tua casa, che possono essere angoscianti per il tuo animale domestico e per te. Problemi di questa natura dovrebbero essere discussi con il veterinario, poiché la terapia farmacologica può aiutare.

Dieta

I cani anziani hanno esigenze dietetiche diverse rispetto a quelli più giovani. E la dieta adatta al tuo cane dipenderà dalla sua taglia e razza. Come regola generale, la maggior parte dei cani beneficia di un graduale cambiamento nella dieta intorno ai sette anni di età.

Tieni d'occhio come mangia il tuo cane e discuti con il veterinario eventuali cambiamenti che noti, soprattutto se il tuo cane sembra mangiare di più ma sta perdendo peso.

Toelettatura

Il grooming ha diversi vantaggi per il cane anziano. Ti consigliamo di tenerli spazzolati regolarmente e utilizzare uno strumento come il FURminator quando si tolgono i cappotti d'estate. Puoi anche usare uno shampoo specifico fatto per pelli sensibili.



  • Trascorri del tempo di qualità con il tuo cane.
  • Puoi controllare il corpo del tuo cane per i grumi.
  • L'effetto massaggiante della toelettatura può aiutare a promuovere una sana circolazione.

Come parte della routine di toelettatura del tuo cane, dovrai macinargli le unghie per evitare che diventino troppo lunghe. Ciò è particolarmente importante per i cani anziani che non fanno molto esercizio fisico che normalmente logorerebbe le unghie. Usando una smerigliatrice può essere più facile con i cani più anziani poiché molte volte si spaventano meno.

Problemi di salute comuni

La diagnosi precoce è il modo migliore per evitare che un problema di salute minore si trasformi in qualcosa di più serio. Ecco alcuni dei problemi di salute più comuni che colpiscono i cani anziani a cui devi prestare attenzione. Se hai dubbi sulla salute del tuo animale domestico, assicurati di portarlo immediatamente dal veterinario per un controllo.

Vista e perdita dell'udito

Con l'avanzare dell'età, il suo udito e la sua vista possono deteriorarsi.

I cani anziani possono essere inclini a sviluppare la cataratta. Cataratta di solito vengono visti per la prima volta come un offuscamento degli occhi del tuo cane che, se non trattato, può eventualmente causare cecità.

La cataratta nei cani è la stessa di quella negli esseri umani. Una cataratta è un'imperfezione nella lente dell'occhio. Proprio come l'obiettivo di una fotocamera, l'obiettivo dell'occhio focalizza la luce. L'obiettivo dovrebbe essere cristallino, ma quando si sviluppa una cataratta, oscura la visione.

La cataratta ha dimensioni variabili da un piccolo punto a coprire l'intero cristallino. Nelle prime fasi del suo sviluppo, una cataratta non causerà grossi problemi visivi al tuo cane, forse solo un po 'di sfocatura o annebbiamento. Tuttavia, una volta che la cataratta è completa, la vista del tuo animale domestico sarà scarsa, un po 'come guardare attraverso diversi fogli di carta oleata spessa.

La perdita dell'udito nei cani di solito si verifica a causa del processo di invecchiamento. Tuttavia, puoi aiutare il tuo cane e rallentare la progressione della perdita dell'udito mantenendo pulite le orecchie del tuo cane.

Osteoartrite

Lo sapevi che secondo uno studio del London Royal Veterinary College, quasi 40% dei cani soffre di artrite?

L'osteoartrosi è la causa più comune di rigidità e dolori articolari nei cani anziani. Artrite è un termine generico utilizzato per descrivere l'infiammazione articolare o la malattia degenerativa delle articolazioni (DJD). Questa condizione cronica di solito inizia colpendo le articolazioni delle gambe del cane, prima di progredire verso la colonna vertebrale. L'artrite canina è estremamente debilitante e dolorosa per il tuo cane se non viene curata.

Razze di grandi dimensioni come I pastori tedeschi sono inclini a sviluppare l'artrite, soprattutto dopo i sette anni.

La nutrizione gioca un ruolo essenziale nell'aiutare a gestire l'artrite nei cani anziani. Discuti con il tuo veterinario in che modo l'integrazione potrebbe aiutare le condizioni del tuo cane.

Demenza

Proprio come le persone, i cani anziani possono perdere la loro funzione cognitiva man mano che invecchiano. La demenza canina provoca confusione, disorientamento, irrequietezza e insonnia. Alcuni cani affetti da demenza camminano all'infinito, incapaci di stabilirsi e dormire. Anche l'incontinenza può essere una parte della condizione.

Questi comportamenti sono incredibilmente angoscianti sia per il cane che per il proprietario. Se noti che il tuo cane ha iniziato a comportarsi in modo diverso, fai una chiacchierata con il veterinario, poiché alcuni farmaci possono aiutare la condizione.

Cancro

Man mano che il tuo cane invecchia, potresti notare che sviluppa alcuni grumi e protuberanze. Fortunatamente, è probabile che molti di questi siano noduli grassi innocui chiamati lipomi. Tuttavia, l'età aumenta il rischio di cancro nei cani, quindi se noti degli strani dossi che prima non c'erano, porta il tuo cane per un controllo veterinario.

Problemi coronarici

Man mano che i cani invecchiano, hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi cardiaci. Se noti che il tuo cane ha difficoltà a respirare, tossisce, vomita o non si gode più una lunga passeggiata, potrebbe farlo cardiopatiae dovresti chiedere immediatamente consiglio al tuo veterinario.

Obesità

Se il tuo cane diventa sovrappeso, potrebbe sviluppare il diabete. Inoltre, i cani obesi hanno maggiori probabilità di soffrire di malattie cardiache, dolori articolari e alcune forme di cancro.

Assicurati di nutrire correttamente il tuo cane in modo che non diventi sovrappeso. Se hai qualche dubbio sulla razione che il tuo cane dovrebbe nutrire, chiedi consiglio al tuo veterinario.

Problemi gastrointestinali

Molti cani anziani soffrono di disturbi alla pancia di tanto in tanto. Tuttavia, problemi come malattie renali o epatiche possono causare anche disturbi digestivi, quindi fai sempre esaminare il tuo cane dal veterinario se i problemi di pancia persistono.

Incontinenza urinaria

L'incontinenza urinaria nei cani può essere solo poche gocce appena percettibili, fino a uno svuotamento completo della vescica. L'incontinenza urinaria si verifica frequentemente nei cani anziani a causa dei muscoli dello sfintere della vescica

  • diventare più debole come
  • il
  • età del cane.

L'incontinenza urinaria spesso non è facile da individuare quando inizia per la prima volta. Tuttavia, se il tuo cane lecca sempre l'area intorno all'uretra e la pelle in quest'area è infiammata e arrossata, ciò potrebbe indicare che l'urina fuoriesce dalla vescica. L'incontinenza si verifica spesso mentre il tuo cane dorme. Quindi, tieni d'occhio la sua biancheria da letto per eventuali aree umide rivelatrici.

Sebbene qualsiasi razza ed entrambi i sessi possano soffrire di incontinenza urinaria, il problema è più comunemente riscontrato nelle femmine anziane e prive di sesso. Questo perché i muscoli che controllano lo sfintere della vescica si indeboliscono con l'invecchiamento del cane e non sono altrettanto efficaci nel controllare lo svuotamento dell'urina.

L'incontinenza può essere causata dall'indebolimento della vescica con l'invecchiamento del cane. Le femmine anziane possono essere soggette a cistite e anche la demenza può svolgere un ruolo.

Alcuni farmaci possono aiutare ad alleviare la perdita di controllo della vescica, quindi fai una chiacchierata con il tuo veterinario.

Nefropatia

L'insufficienza renale è un problema molto comune nei cani anziani. Sebbene l'insufficienza renale cronica non possa essere curata, può essere controllata e gestita con la dieta e i farmaci corretti.

La destinazione finale

Nessuno vive per sempre. Questo è il fatto doloroso che dovrai affrontare un giorno in cui il tuo cane anziano raggiungerà la fine della sua vita. Prendere quella decisione finale per conto del tuo cane è la chiamata più difficile che dovrai mai fare, ma è anche la responsabilità ultima che va di pari passo con la proprietà dell'animale domestico.

Lasciati guidare sempre dal tuo veterinario quando si tratta di prendere la decisione finale di porre fine alla vita del tuo cane. Non essere mai tentato di provare a prolungare ingiustamente la vita del tuo amato animale domestico, per risparmiarti il ​​dolore di perderlo. La qualità della vita del tuo cane deve essere sempre la tua priorità.

Pensieri finali

Sebbene sia difficile da sopportare, il tuo cane un giorno invecchierà ed è fondamentale che tu capisca come prenderti cura di lui nei suoi ultimi anni.

Porta il tuo cane a controlli veterinari più frequenti e tieni gli occhi aperti per possibili problemi di salute. Intorno alla casa e al giardino, apporta le modifiche che renderanno la vita più facile al tuo fedele amico.

Il tuo cane anziano potrebbe non essere più un cucciolo, ma è sempre stato il tuo migliore amico e apprezzerà la cura extra che prendi per mantenerlo a suo agio e felice nei suoi anni d'oro.

Commenti