Pug Shedding: quanto perdono i Carlini ed è molto?



Pug Shedding: quanto perdono i Carlini ed è molto?

Quindi togliamolo di mezzo. Pugs capannone. Lasceranno pezzi di se stessi sui tuoi vestiti, sui tuoi pavimenti e sui tuoi mobili (se glielo permetti). I carlini possono avere sia mani singole che doppie mani. I Carlini a doppio rivestimento naturalmente perdono più capelli rispetto ai Carlini a rivestimento singolo, perché hanno più capelli. Ci sono anche alcuni periodi dell'anno che possono influire sulla frequenza della muta del tuo Pug.

La frequenza della muta di un carlino non dovrebbe impedirti di possederne uno. Quasi tutte le razze a doppio strato perdono spesso. Ad esempio, il file Capannoni Corgi tanto quanto un Pug, ma ha i capelli più lunghi che sono più visibili. Con qualsiasi proprietà di razza, ci saranno alcuni tipi di esigenze di toelettatura e mantenimento della salute generale per il tuo cucciolo. L'unica eccezione a questo sarebbe una razza di cane a bassa dispersione che a volte è classificata come ipoallergenica. Se hai allergie ai peli di animali domestici, ti consigliamo di guardare una di queste razze invece di un Pug.



Ci sono diversi fattori che avranno un impatto quanto i tuoi capannoni Pug. Questo varia dal colore del mantello (alcuni colori perdono di più) e dal periodo dell'anno in cui è. Il tuo cucciolo può anche avere fattori esterni che influenzano la quantità di capelli che cadono su base giornaliera. Facciamo un salto in ciascuno di questi fattori, nonché nel modo migliore per gestire la perdita del tuo nuovo Pug nell'articolo seguente. Facciamo un salto!



Pug Coats

Come accennato, i Carlini possono essere sia a rivestimento singolo che a rivestimento doppio. Essi anche sono disponibili in alcuni colori diversi. I carlini possono essere neri, fulvo, albicocca e fulvo argento. Mentre I Carlini bianchi esistono, è una forma di albinismo e non un vero camice bianco come hanno fatto altre razze. Se hai un allevatore che cerca di venderti un carlino bianco, potresti volerlo mettere in dubbio la legittimità del cane, a meno che non sia un vero cucciolo albino.



La maggior parte dei Carlini a doppio rivestimento sono dei colori del mantello fulvo, albicocca o fulvo argento. La maggior parte dei carlini neri avrà una sola mano, il che significa che perdono meno. Se il tuo cuore è concentrato sulla razza Pug, ma non vuoi uno shedder, allora il Black Pug è probabilmente la soluzione migliore. Tieni presente che i carlini neri sono più rari delle loro controparti fulve. I carlini albicocca e argento sono ancora più rari. L'AKC riconosce solo mantelli neri e fulvi, quindi è qualcosa a cui pensare se stai cercando un cane da esposizione.

Perché i carlini perdono molto

Pug Puppy

I carlini perdono pelo e perdono molto. Questo perché hanno più capelli impacchettati nelle loro piccole cornici per pollice quadrato del loro corpo rispetto ad altre razze. Di conseguenza, si liberano più frequentemente. Tuttavia, questo non dovrebbe impedirti di possederne uno. Ci sono modi in cui puoi mitigare il loro spargimento e perdono in quantità simili rispetto ad altre razze di piccola taglia.



Come abbiamo detto, i Black Pugs hanno maggiori probabilità di avere una sola mano. Ciò lascia meno peli sul corpo rispetto ai cuccioli a doppio rivestimento. Ciò significa che verseranno meno frequentemente e saranno anche meno propensi a soffiarsi i cappotti due volte all'anno. Quindi, ancora una volta, se non puoi avere la pelliccia in casa tua ma sai che il Pug è la razza per te, guarda come prendere un Pug nero, se te lo puoi permettere.

Quando i carlini perdono

I carlini sono shedders tutto l'anno. I carlini con doppio rivestimento perdono di più durante le due volte all'anno in cui 'si soffiano il cappotto'. Quando un cane si soffia il mantello, si riferisce ai cani che perdono il mantello invernale in estate e il mantello estivo in inverno. Durante l'inverno, i cani hanno bisogno di un mantello più spesso, quindi il Pug svilupperà un sottopelo più piccolo ma denso nei mesi autunnali. Questo fa sì che inizino a perdere peli durante l'inverno mentre si accumulano la pelliccia per stare al caldo per l'inverno.

Quando la primavera e l'estate iniziano a rotolare, il tuo Pug a doppio rivestimento vorrà perdere tutti i peli in eccesso. Ciò significa che dovrai stare al passo con toelettatura regolare per ridurre al minimo l'impatto che avrà intorno alla tua casa. I carlini a rivestimento singolo non lo sperimenteranno e generalmente perdono la mano tutto l'anno, rendendo più facile la manutenzione settimanale.



Trigger di spargimento

Pug seduto in strada

Come altre razze, il Pug può avere trigger esterni che influiscono sulla quantità e sulla frequenza che perdono. Alcuni eventi possono innescare un comportamento di spargimento, quindi se il tuo Pug lo è spargimento più del normale, prendi nota di alcuni potenziali motivi per spiegare perché. Come sempre, se il loro comportamento non è normale o si comportano male, è meglio programmare un viaggio dal tuo veterinario piuttosto che fare un'ipotesi plausibile da solo. Ecco alcune domande da porre se trovi che il tuo Pug perde più del normale.

  1. Il mio cucciolo soffre di allergie che non ho ancora diagnosticato?
  2. C'è uno stress esterno che potrebbe avere un impatto sul mio cucciolo?
  3. Di recente hai cambiato casa o hai cambiato routine?
  4. Ci sono condizioni della pelle sottostanti che potrebbero avere un impatto sul mio Pug?
  5. Di recente ho cambiato shampoo o routine di balneazione?
  6. Sto dando al mio Pug un alimento nutriente per cani? O devo cambiare la loro dieta?
  7. Il mio Pug è in calore? I carlini femmine possono perdere peli più frequentemente durante i loro cicli di calore.

Rispondi prima a queste domande per assicurarti che ci siano nessun fattore esterno ciò influirebbe sulla frequenza della perdita del tuo Pug. Finché il tuo cucciolo ha un certificato di buona salute, la manutenzione di base della toelettatura come spazzolare e fare regolarmente il bagno al tuo Pug può aiutare a ridurre la perdita di capelli in eccesso.

Gestire lo spargimento del tuo Pug

Pug di balneazione

Quindi o possiedi un Pug o sei disposto ad accoglierne uno nella tua casa. Come lo gestisci? Ci sono alcuni passaggi preventivi che puoi adottare per ridurre al minimo l'impatto che la perdita del tuo Pug avrà sul resto della tua casa. Ciò include lavarsi i denti, fare il bagno, nutrire il proprio cucciolo con una dieta adeguata e introdurre integratori quando necessario. Puoi anche eliminare il tuo Pug, ma di solito a è sufficiente una buona spazzolatura. I cappotti dei carlini sono più corti, quindi non dovrebbe essere necessario toglierli. Diamo un'occhiata a ogni passaggio che puoi fare per ridurre i peli di Pug a casa tua e sui tuoi vestiti.

Spazzolatura

La spazzolatura è la seconda linea di difesa in qualsiasi scenario di spargimento (la prima è l'alimentazione). Per il Pug, si consiglia di spazzolare quotidianamente durante la stagione estiva e invernale. Durante le stagioni di non muta, si consiglia di spazzolare un Pug a doppio rivestimento almeno 3 volte a settimana. Se hai un singolo Pug rivestito, di solito solo una volta alla settimana dovrebbe essere sufficiente per tenere i capelli lontani dai tuoi mobili e dalla tua casa. Per spazzolare un Pug, consigliamo uno spillo standard o una spazzola con setole.



Shampoo

I carlini sono notoriamente sensibili quando si tratta di fare il bagno. La loro pelle può irritarsi se non usi la giusta formula di shampoo. Di solito, per calmare la loro pelle, lo consigliamo un buon shampoo alla farina d'avena o a shampoo specificamente formulato per pelli sensibili. Di solito i carlini avere rotoli di pellee questo può causare sfregamenti tra i rulli. L'uso di uno shampoo aggressivo o anche di una formula anti-pelo può lasciare dietro di sé sostanze chimiche che li irritano e non aiutano in alcun modo. Ti consigliamo di fare il bagno al tuo Pug al massimo una volta al mese. Qualunque cosa in più e rischiate di esaurire gli oli nella loro pelle di cui hanno bisogno per mantenere un mantello sano.

Dieta

La dieta è spesso trascurata dai proprietari di Pug e da tutti i proprietari di cani. La nutrizione è la prima linea di difesa per garantire che le abitudini di muta del tuo Pug siano più normali. Ti consigliamo di metterli su un file crocchette di alta qualità realizzate appositamente per i carlini, se possibile. Spendere un po 'di più sul loro cibo possono prevenire l'irritazione della pelle e la cattiva salute del mantello su tutta la linea. Cerca una crocchetta secca che sia ricca di acidi grassi Omega 3 e Omega 6. Ciò promuoverà la salute della pelle e del pelo, lasciando il tuo cucciolo con un mantello dall'aspetto lussuoso.

Integratori

Gli integratori fanno bene alla salute della pelle e del pelo. I masticabili sono diventati molto popolari negli ultimi anni. Sono un modo economico per garantire che la pelle e il pelo del tuo cucciolo siano sani se il loro cibo da solo non fa il lavoro. In genere, ti consigliamo di guardare un integratore prodotto nello specifico per la salute della pelle e del pelo. Esistono diversi marchi e, di solito, qualsiasi integratore di alta qualità può fare il lavoro. Se il tuo cucciolo non ha voglia di integratori masticabili, cerca una forma liquida di olio di pesce. Qualche spruzzata sul cibo aiuterà sia la pelle che il pelo, oltre a rendere il pasto ancora un po 'più allettante.

Prodotti di deshedding

Gli strumenti di deshedding possono funzionare bene per cani da spargimento più grandi come Labrador o Goldendoodles spargimento a bassa frequenza. Ma per un cane di piccola taglia come il Pug, in genere un deshedder non è necessario. In effetti, un pennello sottile stile pin spesso possono essere scoperti nei loro rotoli di pelle, rendendo lo strumento di deshedding completamente inutile. Quindi, per questo motivo, non consigliamo di ottenere uno strumento di deshedding se hai un Pug. Attenersi a uno spazzolino più delicato e attenersi a una routine di spazzolatura standard per ottenere i migliori risultati.



Domande frequenti

D: Il mio Pug perde più pelo del normale, cosa devo fare?
R: Assicurati che non ci siano nuovi fattori di stress nella loro vita o che qualcosa non sia stato introdotto di recente, come un nuovo shampoo. In caso di dubbio, consultare SEMPRE il veterinario. Quando il tuo cane ha un grave problema di salute può verificarsi una perdita eccessiva di pelo, quindi se hai qualche dubbio, fissa un appuntamento dal veterinario.

D: Quando è la stagione della muta del Pug?
R: Per tutte le razze a doppio mantello, la tipica stagione di muta è l'inizio dell'inverno e l'inizio dell'estate.

D: Qual è lo strumento migliore da utilizzare quando un Pug inizia a perdere pelo?
R: È sufficiente un normale pennello o pettine a spillo. Non è necessario acquistare un dissodatore, anche per i carlini a doppio rivestimento.



D: Il mio carlino perde grumi, è normale?
R: Sì, l'aggregazione è normale durante l'inizio dell'inverno e l'inizio dell'estate. In qualsiasi altro periodo dell'anno, questo può rappresentare una condizione di salute e dovresti consultare il tuo veterinario.

Pensieri finali

I carlini sono una delle migliori razze di piccola taglia in tutto il mondo. Nonostante le loro abitudini di muta, sono meravigliosi compagni di famiglia e sono generalmente cuccioli abbastanza sani. La sola frequenza di muta non dovrebbe creare o distruggere nessuna razza di cane a meno che tu non sia veramente allergico. Se hai un'allergia ai peli di animali domestici, resta con una razza che non perde peli. La perdita di carlino è qualcosa che è completamente gestibile se dedichi tempo e utilizzi gli strumenti giusti.

Commenti