Il mio cane ha mangiato l'uva: cosa dovrei fare dopo?



Il mio cane ha mangiato l'uva: cosa dovrei fare dopo?

I cani possono mangiare l'uva? Sono tossici? Queste sono domande che probabilmente ti starai chiedendo se il tuo cane ha recentemente mangiato un'uva. La risposta è no, i cani non possono mangiare l'uva. E sì, anche un'uva o uvetta può essere tossica per i cani. Infatti, grazie ad alcune recenti campagne informative, sta diventando una conoscenza comune che l'uva può essere tossica per i cani.

Ma quanto sono tossici? Quali passaggi dovresti fare se il tuo cane ne mangia uno? La risposta qui dipenderà da una varietà di fattori, ma a causa dei livelli di tossicità, la prima cosa da fare prima di fare qualsiasi altra ricerca contatta immediatamente il tuo veterinario.



Anche se il sintomo più comune è il vomito e il tuo cane può vivere abbastanza da raccontarlo, è importante che tu agisca con urgenza. Il nostro veterinario Jo Woodnutt dà alcuni consigli su ciò che puoi aspettarti e le azioni da intraprendere immediatamente dopo che è successo.

L'uva è velenosa per i cani?

Cane maltese con cibi velenosi

I veterinari hanno saputo che l'uva sono tossici ai cani da quasi 20 anni. La scoperta è avvenuta dopo che un database centralizzato di tossine ha chiarito lo schema: i cani stavano morendo di insufficienza renale dopo aver consumato uva, uva passa, ribes e uva sultanina. Ci sono molti cibi diversi che sono abbastanza tossici per i cani. Questo include l'aglio, Cioccolato, Cipolle, Caffè e noci come noci di macadamia.



La cosa confusa è che alcuni cani possono mangiarli senza problemi, mentre alcuni muoiono dopo una singola uva passa. 20 anni dopo, non sappiamo ancora perché queste cose siano tossiche per i cani e perché solo alcuni cani sembrano essere colpiti. Non sembra avere importanza se le uve sono fresche, essiccate, cotte, crude, biologiche o coltivate in casa.



I cani sono stati avvelenati da varietà sia senza semi che senza semi e da uva rossa e verde. Anche l'uva secca utilizzata in cucina e in pasticceria è risultata velenosa, causando gli stessi strani segni dell'uva.

Può un'uva sola uccidere il mio cane?

Cane in campo con l

Sfortunatamente sì, è possibile che un solo acino uccida un cane. A differenza di molti veleni, la tossicità dell'uva non sembra essere dose-dipendente. In altre parole, non puoi sopportare il peso dell'uva ingerita e il peso del cane e decidere se devi preoccuparti. Non sappiamo ancora se è il singolo cane che è sensibile all'uva, o se è qualcosa in alcune uve e non in altre. In ogni caso, se tu e il tuo cane siete sfortunati, un solo acino d'uva potrebbe uccidere un cane, anche uno grosso.



Il mio cane ha mangiato un'uva, cosa dovrei fare?

Cane che fissa alcune uve

Sfortunatamente, poiché l'uva è così imprevedibile, il tuo cane ha davvero bisogno di vedere un veterinario per un trattamento immediato. Non aspettare finché non mostrano sintomi come mangiare erba, vomito, ecc. A quel punto il danno sarà stato fatto ed è possibile che sia troppo tardi per fare qualsiasi cosa tranne le cure di supporto. Ecco le nostre istruzioni dettagliate su cosa fare se il tuo cane mangia un'uva.

Assicurati che il tuo cane non possa mangiare più

Piace Ossa di pollo, sapone, o qualsiasi oggetto o cibo potenzialmente pericoloso, è necessario limitare immediatamente l'esposizione. Questo di solito significa chiudere a chiave il tuo cane in una stanza in modo che non possa avere accesso a più uva o eliminare eventuali fuoriuscite. Non dimenticare anche gli altri animali domestici in casa! Toglili di mezzo e scopri (se possibile) esattamente quanta uva ha consumato il tuo cane.

Telefona immediatamente al tuo veterinario

Anche se alcune tossine hanno bisogno che tu veda quanto hanno mangiato e come si sentono, con l'ingestione di uva è meglio chiamare subito il veterinario. Se il tuo veterinario non è aperto, devi chiamare la clinica veterinaria aperta più vicina, che potrebbe essere una clinica di emergenza. Se ti trovi negli Stati Uniti, potresti anche essere in grado di chiamare il Pet Poison Helpline per ottenere consigli.



Segui le istruzioni del tuo veterinario

Il tuo veterinario è la persona migliore per consigliarti su cosa fare dopo. Da l'avvelenamento da uva è così imprevedibile, probabilmente ti suggeriranno di andare a fare una visita per iniziare il trattamento. Questo di solito comporta far ammalare il cane, somministrare farmaci per bloccare l'assorbimento delle tossine e prelevare un campione di sangue di base in modo che sia chiaro se c'è un problema in un secondo momento. I consigli attuali suggeriscono che i cani vengono ricoverati fino a 72 ore dopo aver mangiato uva o uvetta, ma il tuo veterinario ne discuterà con te in modo che tu possa prendere una decisione informata.

Non trattare da solo il tuo cane

Potresti essere tentato di provare a curare il tuo cane a casa. Questo non è consigliato. Fidati del tuo veterinario per darti i migliori consigli nella tua situazione individuale. È possibile che il tuo cane non abbia una reazione pericolosa per la vita, ma non vuoi rischiare che lo faccia con l'auto-trattamento.

Domande frequenti

Ci sono alcune domande frequenti sul consumo di uva canina. Abbiamo risposto preventivamente di seguito, nel caso in cui non sia ancora chiaro sulla tua prossima linea di condotta (che dovrebbe essere quella di chiama il tuo veterinario!).

Dovrei far vomitare il mio cane?

Se il tuo cane mangia un'uva o uva passa, dovresti chiamare il tuo veterinario o la linea di assistenza per i veleni per animali domestici per un consiglio. Potrebbero chiederti di far ammalare il tuo cane a casa e darti le combinazioni di farmaci che vorrebbero che usassi. In alternativa, possono consigliare una visita per una terapia più aggressiva. Far ammalare il tuo cane a casa non è privo di rischi poiché il tuo cane potrebbe inalare il vomito.



Inoltre, se non funziona, limita le opzioni per il tuo veterinario, il che significa che il tuo cane si troverà in una situazione peggiore. `Il tuo veterinario valuterà questi rischi quando lo chiami per un consiglio e determinerà la migliore linea d'azione. Non è mai una buona idea far ammalare il tuo cane senza prima parlare con un professionista, anche se ti hanno detto di farlo in passato.

Cosa succede quando i cani mangiano l'uva?

L'uva causa insufficienza renale acuta nei cani. Le tossine nell'uva sembrano attaccare parte del rene canino. Anche se sembra che il rene possa spesso riprendersi da questo danno, i cani avranno bisogno di cure di supporto estreme fino a quando non lo faranno. Il primo e più comune sintomo di avvelenamento da uva è il vomito. Segue diarrea, letargia, perdita di appetito, dolore addominale e instabilità. Quando i reni vengono colpiti, i cani possono smettere di urinare, il che è un segno molto negativo.

Quando si manifestano i sintomi?

I primi sintomi di avvelenamento da uva di solito si verificano entro 24 ore. I segni di insufficienza renale agli esami del sangue iniziano a manifestarsi dopo 24-48 ore. Se un cane non ha avuto sintomi entro 72 ore, è probabile che si riprenderà completamente. Un esame del sangue a questo punto può mostrare se sono necessarie ulteriori cure.

Il mio cane starà bene?

Quando fu scoperto per la prima volta l'avvelenamento da uva, solo circa Il 50% dei cani è sopravvissuto una volta che hanno iniziato a mostrare segni di problemi ai reni. Con la medicina moderna e una maggiore consapevolezza che porta a un intervento più rapido, questo è migliorato. Ora per fortuna è molto più raro che un cane muoia mangiando uva, purché riceva un trattamento appropriato. Le attuali raccomandazioni sono che i cani dovrebbero essere costretti a vomitare.



Dovrebbero quindi ricevere carbone attivo. Una volta completati, dovrebbero essere ricoverato per 72 ore per i fluidi. Sappiamo che non tutti i cani verranno avvelenati dall'uva e molti staranno bene senza cure. Tuttavia, fino a quando non sapremo di più sul motivo per cui alcuni cani sembrano inalterati, sembra essere necessario un trattamento tempestivo e aggressivo per tutti.

Come posso impedire al mio cane di mangiare uva?

Dal momento che l'uva, l'uva passa, il ribes e l'uva sultanina lo sono estremamente imprevedibile. Il modo migliore per mantenere il tuo cane al sicuro è impedirgli di impossessarsene. Assicurati che tutti in casa siano consapevoli di non dare mai l'uva al cane. Dovresti tenere attivamente tutto ciò che è tossico lontano dal tuo cane.

Chiudi il tuo cane fuori durante l'ora dello spuntino se i bambini sono inclini a far cadere l'uvetta. Dovresti anche fare attenzione ai cereali, come il muesli, e ai prodotti da forno tra cui frittelle, focaccine calde e dolci natalizi.



Pensieri finali

Un acino minuscolo può sembrare innocuo. Soprattutto se hai un cane di grossa taglia. Sfortunatamente, anche questa piccola quantità può danneggiare i reni di un cane. Mentre molti cani staranno bene, non c'è modo di sapere se il tuo cane starà bene o se sarà gravemente colpito.

L'unico modo sicuro per assicurarti che il tuo cucciolo riceva immediatamente l'attenzione di cui ha bisogno è farlo contatta immediatamente il veterinario per un consiglio. Questa è la cosa migliore che puoi fare e dovrebbe essere la seconda cosa che accade immediatamente dopo aver rimosso l'uva dalla portata del tuo cucciolo.

Commenti