Come rinfrescare un cane: mantenere il cucciolo fresco quando fa caldo



Come rinfrescare un cane: mantenere il cucciolo fresco quando fa caldo

Con l'avvicinarsi dell'estate e il problemi con i cani durante il freddo Da tempo dietro di noi, i proprietari di cani dovrebbero essere consapevoli del benessere del loro animale domestico nella stagione calda. In questo articolo, ti diamo alcuni preziosi suggerimenti e consigli su come puoi mantenere il tuo amico peloso felice ea suo agio quando il mercurio sale.

Inoltre, diamo uno sguardo ad alcune delle gravi condizioni di salute che possono colpire i cani durante i periodi di calore eccessivo e come puoi impedire al tuo animale domestico di soccombere a loro. Prima di tutto, alcuni cani sono più a rischio di surriscaldamento rispetto ad altri?



Scopriamo le razze e poi esaminiamo i diversi modi in cui puoi raffreddare il tuo cane.

Cani che non tollerano il caldo

In una certa misura, tutti i cani sono vulnerabili agli effetti del calore eccessivo. Questo perché i cani non possono raffreddarsi nel modo più efficiente possibile per le persone.



I cani sono in grado di sudare solo attraverso le zampe, utilizzando il respiro affannoso come metodo di raffreddamento principale. Quindi, puoi vedere che un cane con un pelo molto spesso e soffice potrebbe surriscaldarsi molto rapidamente se lasciato fuori alla luce del sole per periodi prolungati.



Inoltre, i cani con mantello sottile come i levrieri possono soffrire di scottature e colpi di calore perché non hanno una folta pelliccia per proteggere la loro pelle e fungono da barriera ai raggi UV del sole.

Cani dalla faccia piatta (brachicefalici)

Razze brachicefaliche come Pechinese, Carlini e Bulldog hanno facce piatte e museruole corte. Quella stranezza conformazionale può portare a difficoltà respiratorie, specialmente durante la stagione calda. Ansimare può essere difficile, il che significa che i cani con la faccia piatta trovano più difficile raffreddarsi rispetto a giovani cuccioli con musi lunghi.



Cani obesi

I cani in sovrappeso hanno sempre difficoltà a far fronte quando arrivano i caldi mesi estivi. Essere obesi non fa bene al tuo animale domestico, poiché il peso extra mette a dura prova il suo corpo e il clima caldo non fa che aumentare la pressione.

Cappotti spessi

I cani con mantelli spessi si surriscaldano molto più rapidamente delle razze a pelo corto. Quindi, se possiedi un husky siberiano o un pastore tedesco, il tuo compagno canino avrà più difficoltà durante un'ondata di caldo rispetto al Basenji del tuo vicino.



Canini superdimensionati

Le razze giganti spesso lottano per mantenersi fresche, esclusivamente a causa delle loro dimensioni. Quindi, i proprietari di cani di grossa taglia come Alani e bovari bernesi dovranno essere vigili durante la stagione calda.

Gli anziani

Proprio come le persone anziane, i cuccioli anziani e quelli con condizioni di salute sono più sensibili al clima molto caldo e tendono a surriscaldarsi più facilmente dei cani giovani e sani.

Razze amanti del calore

Se vivi in ​​una regione che gode di un clima caldo e in genere ha estati calde, dovresti scegliere una razza di cane tollerante al calore come tuo amico a quattro zampe.

In generale, le razze con pelo corto e sottile si comportano meglio con il caldo. Cerca razze che provengono da zone con climi caldi come Chihuahua, Basenji e Segugi Faraone. Inoltre, i membri del gruppo levrieri sono costruiti per battere il caldo come Salukis, greyhound e whippet.



Consigli per il caldo

Quindi, quali misure puoi fare per mantenere il tuo cane comodo e al sicuro durante la stagione calda? Dai un'occhiata ai nostri migliori consigli per mantenere fresco il tuo cane quest'estate.

  1. Acqua, acqua e ancora acqua!

Prima di tutto, dai sempre al tuo cane acqua fresca, illimitata e pulita da bere, soprattutto quando fa molto caldo. La disidratazione si verifica molto rapidamente quando fa caldo, quindi assicurati di dare al tuo cane quanta acqua vuole bere.

  1. Esercizio

Porta sempre a spasso il tuo cane la mattina presto e alla fine della giornata quando il sole ha perso la maggior parte del suo potere. Se possibile, evita di portare a spasso il tuo cane tra le 8:00 e le 18:00.

Anche se il tuo cane potrebbe avere altre idee, mantieni le sessioni di allenamento delicate e tranquille. Se permetti al tuo cane di inseguire una palla, si surriscalda rapidamente e il raffreddamento richiederà più tempo e sarà più difficile nelle giornate calde. I cuccioli vivaci possono essere limitati al solo esercizio di piombo fino a quando la temperatura non scende.



Se il regime di esercizio abituale del tuo cane prevede di fare due lunghe passeggiate ogni giorno, prova a fargli diverse passeggiate più brevi fino a quando il tempo non si raffredda.

Prova a investire in un ombrello per cani! Sebbene gli ombrelli per cani siano progettati per mantenere asciutti i cagnolini coccolati nei giorni di pioggia, sono anche ottimi ombrelloni per tenere lontano il sole dal tuo cane mentre cammini!

Porta dell'acqua con te e offri da bere al tuo cane a intervalli durante la sua passeggiata.



  1. Caldo sotto i piedi

Quando il sole è intenso, i marciapiedi e la sabbia possono diventare molto caldi, con il rischio di bruciare i cuscinetti del tuo cane.

C'è un semplice test che puoi fare per vedere se la temperatura sotto i piedi è adatta al tuo animale domestico. Posiziona semplicemente il palmo della mano a terra e tienilo lì. Se non riesci a tenere la mano lì per più di cinque secondi, il pavimento è troppo caldo per le zampe del tuo animale domestico!

Se stai facendo una gita in spiaggia in una giornata calda, investi in alcuni stivaletti protettivi per il tuo cane per evitare che i suoi cuscinetti vengano bruciati dalla sabbia calda.

  1. I cani muoiono nelle macchine bollenti!

Secondo il PDSA, 'I cani muoiono in auto bollenti'!



Ricorda, anche se parcheggi all'ombra con i finestrini spaccati, la tua auto diventerà presto un forno. Quando la temperatura esterna è un 70 mite0F, la temperatura all'interno della tua auto può raggiungere i 120 mortali0F in meno di 20 minuti.

Se vedi un cane chiuso in una macchina in una giornata calda, chiama il 911; potresti semplicemente salvare una vita.

  1. Viaggia in sicurezza

Se fai un viaggio estivo con il tuo cane, assicurati sempre che sia trattenuto in modo sicuro all'interno del tuo veicolo in una cassa da viaggio o da un'imbracatura di sicurezza per cani.

Sapevi che essere colpiti negli occhi da una pietra o da un altro pezzo di detriti mentre penzoli dal finestrino di un'auto è una causa comune di lesioni agli occhi nei cani? E alcuni sfortunati cuccioli sono caduti da auto in movimento o sono stati feriti da un veicolo che passava nella direzione opposta.

Anche se Fido può godersi la sensazione del vento nelle orecchie, non permettere mai al tuo cane di uscire dal finestrino della macchina!

  1. Cerca l'ombra

Se hai un giardino, assicurati che ci sia un'area ombreggiata dove il tuo cane possa rilassarsi. Se non hai alberi o arbusti per fornire al tuo cane un'ombra naturale, investi in un gazebo per animali domestici, soprattutto per il tuo amico peloso!

  1. Stanza chill-out

Se il tuo cane trascorre la maggior parte del tempo in casa tua, puoi creare un posto fantastico per lui. Un'area con un pavimento piastrellato piuttosto che un tappeto caldo è perfetta, e potresti montare un ventilatore o accendere anche l'aria condizionata.

Se la tua casa non ha un'area con piastrelle fresche, fornisci al tuo cane un tappetino rinfrescante per animali domestici. I tappetini rinfrescanti per animali domestici sono riempiti con uno speciale gel pet-safe che diventa immediatamente freddo quando viene attivato dalla pressione del cane sdraiato.

  1. Piscina per bambini

La maggior parte dei cani ama giocare in acqua e una piscina per bambini può essere il luogo perfetto per rinfrescarsi. Le piscine per bambini sono progettate appositamente per resistere all'impatto degli artigli che graffiano e la maggior parte sono pieghevoli per un facile montaggio e stoccaggio.

Metti la piscina per bambini all'ombra in modo che l'acqua non sia riscaldata dal sole e sorveglia sempre il tuo cane quando si raffredda nell'acqua. Se hai un cane di piccola taglia, assicurati che possa entrare e uscire facilmente e in sicurezza dalla piscina (soprattutto se è vecchio) e mantieni il livello dell'acqua al di sotto del petto del tuo animale domestico.

Se il tuo cane ha accesso al giardino durante il giorno, è una buona idea far giocare un irrigatore mentre è fuori in modo che il tuo animale possa rinfrescarsi ogni volta che vuole.

  1. Toelettatura extra

Se possiedi una razza di cane a doppio rivestimento, mentre il tempo si riscalda e le giornate si allungano, il tuo amico peloso inizierà a perdere il sottopelo.

Governare il tuo cane ogni giorno durante questo periodo di muta stagionale può essere di grande aiuto al tuo animale domestico quando fa caldo, poiché spazzolare aiuta a sbarazzarsi di un po 'di quella lanugine isolante, mantenendolo più fresco.

No raditi il ​​tuo cane! Ritagliare un pelo spesso potrebbe sembrare una buona idea, ma un pelo spesso può fungere da protezione per il tuo cane dai danni dei raggi UV e aiuta effettivamente a mantenere fuori parte del calore del sole. Inoltre, radere un doppio strato impedirà alla pelliccia di ricrescere correttamente, lasciando potenzialmente il tuo animale domestico a tremare quando torna il clima più freddo.

Alcune razze di cani traggono vantaggio da un assetto estivo, ma lasciano sempre quel lavoro a un toelettatore professionista.

  1. Crema solare per cani!

Alcune razze di cani possono essere suscettibili alle scottature. I cani a pelo sottile che hanno aree bianche di pelliccia hanno tutti la pelle estremamente sensibile ai dannosi raggi UV del sole. Le razze vulnerabili includono il dalmata, Dogo argentino, Bulldog inglese e whippet.

I raggi del sole penetrano facilmente nel mantello corto o bianco, raggiungendo la pelle rosa sottostante e provocando scottature. Razze senza pelo sono a rischio anche quelli di colore scuro. Se hai una razza senza pelo, dovresti prestare particolare attenzione per tenerlo lontano dal sole, se possibile.

Puoi proteggere il tuo cucciolo bianco o dal mantello sottile con un'applicazione di crema solare canina.

Inoltre, il naso di tutti i cani può rapidamente disidratarsi e scottarsi dal sole, soprattutto se si fa una gita di un giorno in spiaggia. Quindi, nelle giornate estive, proteggi il muso del tuo cane con applicazioni regolari di una speciale crema solare per cani.

Usa sempre una crema solare specifica per cani, non il tuo Tropico Hawaiano! Lo shampoo, il sapone e la crema solare per uso umano non sono adatti agli animali e potrebbero essere dannosi.

  1. Indumenti protettivi

Se il tuo cane non tollera applicazioni copiose di crema solare, potresti indossarlo con una speciale giacca anti-UV. Queste giacche leggere hanno una fodera riflettente per respingere i raggi nocivi del sole.

  1. Occhiali per cani

Se tu e il tuo amico canino avete intenzione di trascorrere l'estate in spiaggia o in barca, dovete adottare misure per proteggere gli occhi del vostro cane dai danni UV che possono essere causati dal sole riflesso sull'acqua.

Investire in un set di `` cagnolini '' può proteggere i guardiani del tuo cucciolo dal sole, dalla sabbia mossa dal vento e dalla nebbia salina. E anche lui sarà fantastico!

  1. Cani all'aperto

Alcuni cani vivono all'aperto tutto l'anno. Se il tuo cane vive nel tuo giardino, dovrai assicurarti che abbia accesso a molta ombra, soprattutto se è limitato a una piccola area. Un buon modo per creare una zona di relax all'ombra per il tuo cane è quello di erigere una vela ombreggiante su un angolo del suo cortile.

Se il tuo cane ha una cuccia, spostala al riparo dal sole in un luogo ombreggiato tutto il giorno in modo che la tana del tuo amico peloso rimanga fresca.

Pericoli di clima caldo

A volte, nonostante i migliori sforzi dei loro proprietari, i cani soccombono agli effetti del calore. In questa parte della nostra guida, esaminiamo alcune condizioni di salute comuni che possono verificarsi durante la stagione calda. Inoltre, ti diamo alcuni consigli su cosa fare se il tuo animale domestico è affetto da una di queste condizioni.

Colpo di calore

Il colpo di calore si verifica quando la temperatura corporea del tuo cane è troppo alta, di solito a seguito di un'esposizione prolungata al sole. I segni del colpo di calore possono includere:

  • temperatura superiore a 101,50F
  • ansimare eccessivo e rapido, poiché il tuo cane cerca di perdere calore
  • bocca asciutta
  • sbavando
  • diarrea
  • vomito
  • arrossamento e arrossamento della pelle all'interno delle orecchie del tuo cane
  • confusione
  • svenimento
  • instabilità e difficoltà a camminare

Se pensi che il tuo cane abbia un colpo di calore, allontanalo immediatamente dal sole e contatta il veterinario in caso di emergenza.

Il colpo di calore può essere fatale, quindi agisci sempre velocemente!

Dopo aver chiamato il veterinario, prendi provvedimenti per raffreddare il tuo cane. Ecco cosa dovresti fare:

  • Porta il tuo cane in una stanza fresca dove è acceso un ventilatore o l'aria condizionata.
  • Avvolgi il tuo cane in asciugamani freddi e bagnati. Presta particolare attenzione alle zone della pancia, delle ascelle e dell'inguine del tuo animale domestico dove il pelo è più sottile e la pelle è più facilmente accessibile.
  • Se hai un ventilatore, posiziona il tuo cane di fronte ad esso mentre lo raffreddi.
  • Se hai un termometro per animali domestici, controlla la temperatura del tuo cane ogni cinque minuti fino a quando non scende a 1030
  • Offri al tuo cane dell'acqua fresca, ma non cercare di costringerlo a bere se non vuole. Se il tuo veterinario pensa che il tuo cane sia disidratato, potrebbe somministrargli liquidi per via endovenosa.

No prova a raffreddare il tuo cane troppo velocemente usando il ghiaccio, poiché questo potrebbe mandare il suo corpo in stato di shock.

Disidratazione

Se ti assicuri che il tuo cane abbia accesso a molta acqua fresca, non dovrebbe disidratarsi. Tuttavia, è necessario sapere cosa cercare, per ogni evenienza.

I segni di disidratazione includono:

  • depressione
  • letargia
  • occhi infossati
  • bocca asciutta

Per controllare se il tuo cane è disidratato, pizzica delicatamente una piccola piega di pelle nella parte superiore del collo del tuo animale domestico. Quando rilasci la pelle, dovrebbe tornare immediatamente nella sua posizione originale. Se la pelle è lenta a tornare indietro, il tuo cane potrebbe essere disidratato.

Offri subito al tuo cane acqua fresca e pulita.

La disidratazione è una condizione grave e dovresti sempre contattare immediatamente il veterinario per un consiglio se pensi che il tuo cane sia disidratato.

Pad Burn

Sebbene i cuscinetti dei cani siano piuttosto resistenti, possono essere danneggiati dal contatto prolungato con superfici calde come asfalto, cemento e sabbia.

I segni di ustioni da pad includono:

  • zoppicare o problemi a camminare
  • pastiglie scolorite e scure
  • mordere o leccare i piedi
  • arrossamento e vesciche visibili
  • pastiglie incrinate, chiaramente danneggiate

Se pensi che il tuo cane abbia bruciato il pad, rimuovilo immediatamente dalla superficie calda, anche se devi trasportarlo. Sciacquare subito i piedi del cane con acqua fredda per fermare il processo di combustione.

Contatta immediatamente il tuo veterinario. La bruciatura del cuscinetto può provocare infezioni, che potrebbero causare danni permanenti ai piedi del tuo cane.

Cancro della pelle

La sovraesposizione ai raggi UV del sole può causare danni e cambiamenti nelle cellule della pelle del tuo cane, che alla fine possono portare al cancro della pelle.

Il carcinoma a cellule squamose non è raro nei cani, ma devi cercare urgentemente un trattamento per il tuo animale domestico, poiché questa forma di cancro è aggressiva.

I segni di cancro della pelle nei cani includono:

  • cambiamenti della pelle sulla punta delle orecchie o sul naso
  • ferite che non si rimarginano sul naso o sulla punta delle orecchie
  • la comparsa di piccoli grumi duri sulle aree esposte della pelle

Consulta sempre il tuo veterinario non appena noti uno dei suddetti problemi sul tuo cane, soprattutto se ha il pelo bianco e la pelle rosa.

Incartare

L'estate è un gradito sollievo dai giorni freddi e bui dell'inverno. Anche il tuo cane apprezzerà il bel tempo, soprattutto se lo porti a trascorrere divertenti giornate in spiaggia o al lago.

Tuttavia, ricorda che il tuo cane troverà più difficile raffreddarsi di te. Il surriscaldamento e la disidratazione possono causare seri problemi di salute al tuo animale domestico. Segui i consigli che abbiamo fornito in questa guida in modo che tu e il tuo cane possiate aspettarvi un'estate sicura e felice al sole.

Commenti