I cani possono mangiare noci? Quali noci possono mangiare i cani in sicurezza?

I cani possono mangiare noci? Quali noci possono mangiare i cani in sicurezza?

Se a Natale ti piace fare spuntini con noci o noci nel loro guscio, probabilmente hai pensato una o due volte di condividerle con il tuo cane. Ma lo sono noci ok per i cani da mangiare? I cani possono mangiare tutta la frutta a guscio o ci sono alcune noci che sono velenose per i cani? Qual è il miglior dado da nutrire per un cane? Con così tante domande senza risposta, probabilmente hai evitato di nutrire i tuoi cani con noci fino ad ora.

È importante che prima di nutrire il tuo cane con qualcosa di nuovo, è importante ricordare che ogni cane è diverso e alcuni non rispondono bene quando provano cose nuove. Dovresti sempre provare a nutrire il tuo cane con qualcosa di nuovo e attesa 24-48 ore per vedere se subiscono effetti negativi.



I segni che potresti notare se il tuo cane non è d'accordo con il nuovo cibo includono vomito, diarrea, dolore addominale e aumento del gas. Alcuni cani possono anche sviluppare un'eruzione cutanea o prurito. Quindi, se sei interessato all'apprendimento quali noci sono sicure da condividere con i cani e quali no, continua a leggere.

Benefici nutrizionali delle noci

Diversi Noci Mescolati Insieme

Nutrire il tuo cane con un'ampia varietà di prelibatezze può aiutare a garantire l'assunzione di vitamine e minerali oltre a suscitare interesse. Studi recenti hanno dimostrato che dare al proprio cane una dieta variata aumenta la stimolazione mentale, che può rallentare gli effetti dell'invecchiamento.

Anche le noci ne contengono oli e grassi benefici, oltre a sostanze nutritive come vitamina B6, rame e potassio. Sebbene le noci contengano molti benefici nutrizionali diversi, alcune sono pericolose. Diamo un'occhiata a quali sono off-limits.

Quali noci sono fuori limite?

Sì, alcuni dovrebbero essere off-limits. Questi dadi includono Mandorle, noci, noci di noce americano, noci di macadamia e noci pecan. Tutte queste noci non sono adatte per i cani e non abbiamo nemmeno parlato del contenuto di sodio.



Quindi, parliamo del contenuto di sale. La maggior parte delle noci che gli umani mangiano sono state tostate e salate, più gustose, ma neanche lontanamente salutari. Questo alto contenuto di sale può causare problemi ai cani con malattie cardiache preesistenti. Questo potrebbe essere un motivo per evitare del tutto le noci, anche quelle adatte ai cani.

Il sale induce il corpo a trattenere l'acqua, che esacerba l'accumulo di liquidi nel petto e nei polmoni con insufficienza cardiaca. L'alto contenuto di sale può anche causare problemi ai cani normali: se mangiano abbastanza sale, possono soffrire di avvelenamento da sale.



Le noci sono anche molto ricche di grassi. Mentre una piccola quantità di grassi 'buoni' è benefica, grandi quantità possono causare pancreatite, che si traduce in vomito doloroso e inappetenza, che spesso richiedono una degenza ospedaliera di diversi giorni per risolversi. In particolare, dovresti evitare la frutta a guscio nei cani che hanno già sofferto di pancreatite o che seguono già una dieta relativamente grassa (qualsiasi cosa oltre il 10% di grassi in base al peso secco).

I cani possono mangiare le mandorle?

mandorle

Le mandorle sono uno degli alimenti il tuo cane dovrebbe evitare. Non vengono digeriti bene dai cani e possono finire per causare blocchi o irritazione intestinale. L'alto contenuto di grassi può anche scatenare una pancreatite dolorosa. Anche se probabilmente non farà male al tuo cane se mordicchia una o due mandorle, vale la pena evitare queste noci ove possibile.

Non dimenticare che le mandorle spesso vengono condite e aromatizzate, a seconda dell'aroma questo può anche causare problemi di per sé. Non ci sono benefici noti nel nutrire le mandorle del tuo cane, quindi è meglio essere avversi al rischio ed evitarli.

I cani possono mangiare le noci?

Noci Nere

Le noci dovrebbero essere evitate. Sii consapevole mentre cammini in autunno, come alberi di noce lascia cadere prontamente le noci. Sebbene gli esseri umani non sembrino essere colpiti, i cani possono soffrire di vomito, diarrea e persino convulsioni se mangiano noci. Circa la metà dei cani che mangiano le noci finirà per vomitare.

Ma il vero pericolo arriva con una muffa comune che cresce sulle noci quando giacciono a terra sotto un albero. Questa muffa è tossica per i cani, causando tremori e convulsioni. Ci sono sicuramente opzioni migliori per nutrire i tuoi cani con le noci: è meglio evitare le noci e tenerle d'occhio se ne prendono accidentalmente una o due quando sono fuori per una passeggiata o se una viene lasciata cadere.

I cani possono mangiare noci di Hickory?

Noci di Hickory

Le noci di Hickory non sono consigliate per i cani. Sebbene non tossico per i cani come le noci nere o le noci di macadamia, le noci di hickory possono causare problemi a causa del contenuto di sale, grasso e fosforo e sono anche soggette alla micotossina tremorgenica che può causare convulsioni e tremori nei cani.

Se il tuo cane dovesse rubare una noce di hickory non avresti bisogno di portarlo immediatamente dal veterinario, ma sarebbe una buona idea guardarlo da vicino per qualsiasi problema ed essere pronto a chiamare il veterinario se noti vomito, diarrea, dolore addominale o tremori.

I cani possono mangiare noci di macadamia?

Noci di macadamia

Le noci di macadamia sono tossiche per i cani. L'ingestione di noci di macadamia provoca debolezza, oscillazione, tremori, febbre alta, vomito e diarrea e altri, segni meno comuni. I segni arrivano entro 12 ore dal consumo delle noci di macadamia, ma per fortuna raramente durano più di 24 ore. Se il tuo cane mangia noci di macadamia, è consigliabile chiamare il veterinario per un consiglio.

I cani possono mangiare noci pecan?

Noci Pecan

Le noci pecan e le noci sono molto simili e, sfortunatamente per i cani, lo pensano anche le muffe che causano tremori e tossicità. I pecan lo sono considerato tossico per i cani a causa dell'elevata probabilità di queste micotossine. Causano vomito, diarrea, dolori addominali e tremori. Se il tuo cane mangia una pecan, dovresti tenerlo d'occhio per 24 ore. E, ovviamente, non dare da mangiare alle noci pecan al tuo cane apposta!

Frutta a guscio che il tuo cane può mangiare in sicurezza

Ora che abbiamo coperto le noci che il tuo cane non dovrebbe mangiare, sono rimaste delle noci che sono al sicuro? La risposta è si! Ci sono alcune noci che il tuo cane può mangiare in sicurezza. Come con tutti gli alimenti, il tuo cane dovrebbe mangiarli solo con moderazione. Le noci qui sotto possono fare un ottimo spuntino per il tuo cucciolo, con altri alimenti umani adatti ai cani. Umano cibi come le patate dolci, fiocchi d'avena, e verdure come il peperone o Zucchine fresche possono essere ottimi per i cuccioli.

Poiché c'è sempre il rischio di muffa che può essere potenzialmente dannosa per il tuo cucciolo, ti incoraggiamo sempre a farlo sii molto cauto quando provi le noci con il tuo cane. Se il tuo cane mostra effettivamente un comportamento irregolare o insolito, ti consigliamo sempre di contattare immediatamente il veterinario.

I cani possono mangiare i pistacchi?

Pistacchi

Grandi notizie per te amanti del pistacchio là fuori, il tuo cane può averne alcuni (se puoi sopportare di condividerli ovviamente!). Non sono tossici per i cani, ma come tutte le noci hanno un alto contenuto di grassi, il che significa che a volte è meglio evitarli, soprattutto se il tuo cane è già a dieta grassa o ha una storia di pancreatite.

I pistacchi sono ricchi di antiossidanti, inclusi tocoferoli, luteina e zeaxantina, che negli esseri umani hanno dimostrato di essere benefico per la salute degli occhi e aiuto proteggere dal cancro. Se decidi di nutrire i pistacchi, dovresti nutrire la mira per il tipo crudo. Dovresti anche rimuovere il guscio prima di darlo al tuo cane.

I cani possono mangiare noccioline?

Arachidi

Le arachidi sono una delle noci più comuni mangiate dagli esseri umani. Ciò significa che è anche una delle noci più comuni da mangiare per i cani. Detto questo, le arachidi non sono in realtà noci. Sono un tipo di legume (come piselli e fagioli) che 'pianta' il loro seme nel terreno (da qui, 'arachidi'). Nonostante ciò, sono generalmente annoverate nella famiglia delle noci a causa della loro consistenza e gusto. Per fortuna le arachidi lo sono generalmente sicuro per i cani. Il burro di arachidi viene spesso usato come trattamento per l'allenamento o per imbottire un giocattolo in stile Kong.

Tuttavia, ci sono alcune cose a cui prestare attenzione quando dai da mangiare alle noccioline del tuo cane. In primo luogo, le arachidi, come tutte le noci, sono ricche di grassi; darne troppe a un cane può causare pancreatite. In secondo luogo, le arachidi vengono spesso tostate nel sale o in altri aromi, molti dei quali possono causare problemi ai cani.

Fai attenzione agli aromi al peperoncino e al sale ed evita qualsiasi cosa con la cipolla o aglio in polvere, pure. Infine, il burro di arachidi è solitamente sicuro per i cani, ma alcune aziende aggiungono lo xilitolo come dolcificante, quindi assicurati di controllare il barattolo prima di darlo. Se somministrato con moderazione, arachidi semplici e burro di arachidi può fare un trattamento salutare per i cani, contenente abbondanza di biotina, fosforo, manganese e niacina tra le altre vitamine e minerali essenziali.

I cani possono mangiare gli anacardi?

Anacardi

Gli anacardi sono una delle noci che i cani possono mangiare tranquillamente, con moderazione, ovviamente. Loro sono non noto per essere tossico ai cani. Tuttavia, sono ricchi di grassi, il che significa che sono a rischio di pancreatite e possono anche portare all'obesità. Proprio come le arachidi, devi stare attento se gli anacardi sono stati salati, conditi o aromatizzati.

Questi condimenti possono essere dannosi per i cani. Gli anacardi sono poveri di fibre e ricchi di carboidrati. Non sono l'ideale per la dieta canina, ma vanno bene come spuntino occasionale. Se trovi il tuo cane che mangia anacardi, niente panico. Presta attenzione ai segni di pancreatite per le prossime 48 ore.

Cosa fare se il tuo cane mangia noci

Se scopri che il tuo cane sta mangiando noci, dai una rapida occhiata alla borsa. Se il contenuto include noci di macadamia, noci di hickory, noci o noci pecan, dovresti chiamare il veterinario aperto più vicino. Ottieni immediatamente consigli su cosa fare dopo. Qualsiasi altra varietà di noci dovresti controllare la confezione per gli aromi.

Presta particolare attenzione al peperoncino, al sale, all'aglio e alla cipolla e chiama il veterinario se le noci contengono uno di questi. Se va tutto bene anche lì non devi andare nel panico. Togli le noci dal tuo cane e osservalo attentamente per segni di disturbi allo stomaco. Attenersi allo stesso processo a cui attenersi se il tuo cucciolo ha mangiato Graham Crackers o Mac e formaggio, anche se hanno problemi a digerire il glutine.

Alimenti grassi e pancreatite

Il pancreas è un organo che si trova vicino allo stomaco. Produce insulina e enzimi digestivi. Troppi grassi nella dieta possono sopraffare il pancreas e questo si infiamma. Questo è estremamente doloroso: i cani di solito vomitano abbondantemente e si rifiutano di mangiare per diversi giorni.

Loro solitamente richiedono ospedalizzazione e liquidi, oltre a un'eccellente gestione del dolore. La pancreatite dopo aver mangiato noci è più probabile nei cani che seguono una dieta già ricca di grassi o che hanno una storia di pancreatite.

Pensieri finali

In sintesi, alcune noci sono tossiche per i cani, in particolare noci, noci pecan, noci di hickory e noci di macadamia. Detto questo, la maggior parte delle noci non lo sono. Tuttavia, quello non significa che siano salutari per i cani. Le noci sono ricche di grassi, che possono causare pancreatite nei cani. E i cani non hanno bisogno di noci nella loro dieta: possono ottenere vitamine e minerali da molti luoghi più adatti.

Commenti