I cani possono mangiare cibo per gatti? Cosa succede quando lo fanno?



I cani possono mangiare cibo per gatti? Cosa succede quando lo fanno?

La maggior parte dei proprietari di gatti dà da mangiare al proprio gatto sul pavimento. Questo presenta un problema quando hai un cucciolo avido che ama andare a scavare quando non stai guardando. Quindi i cani possono mangiare cibo per gatti? E cosa succede quando ne mangiano un po '? Il la risposta breve è sì. Ma non dovresti condividere regolarmente il cibo del tuo gatto con il tuo cane e ci sono alcuni avvertimenti che dobbiamo esplorare.

La maggior parte dei cani può mangiare una piccola quantità di cibo per gatti senza alcun problema. Il cibo per gatti non contiene ingredienti velenosi per i cani. In effetti, i cani possono ottenere un po 'di nutrimento dal cibo per gatti. Dato quanto gli piace, alcuni proprietari di cani sono noti usalo come ricompensa per la formazione di alto valore all'occasione.



Il cibo per gatti è solitamente sicuro per i cani da mangiare, ma non dovrebbero mangiare troppoo ce l'hai troppo spesso. Non dovrebbe sostituire la normale dieta alimentare per cani. C'è un motivo per cui cani e gatti hanno cibi diversi, poiché hanno esigenze nutrizionali diverse. Inoltre, il tuo cane non dovrebbe mangiare cibo per gatti, nemmeno come regalo se soffre di malattie del fegato o dei reni o è incline alla pancreatite. Immergiamoci e guardiamo alcuni dettagli.

Il cibo per gatti farà ammalare il mio cane?

Cane malato

Quando i cani mangiano cibo per gatti, assorbono molte più proteine ​​e grassi di quanto mangerebbero normalmente. Molti cani staranno bene a farlo ogni tanto, ma se hai un cane con uno stomaco sensibile, tutto questo proteine ​​extra e il grasso può far ammalare i cani. Alcuni cani potrebbero iniziare a farlo vomito o ha diarrea o dolore addominale. Altri possono persino progredire verso la pancreatite. Questa è un'infiammazione dolorosa del pancreas in reazione agli alti livelli di grasso nel cibo. Questo può far ammalare molto i cani. Di solito vomitano ripetutamente e si rifiutano di mangiare, a volte per giorni e giorni.



E se il tuo cane mangiasse troppo?

Cane al veterinario

Il problema con il cibo per gatti è che è ricco di proteine ​​e ricco di grassi. Quando il tuo cane prende così tanto cibo in una volta, può sconvolgere la pancia. Se sei fortunato, te la caverai con un po 'di vento o qualche lieve diarrea dopo che il tuo cane ha mangiato troppo cibo per gatti. Coloro che sono meno fortunati possono trovarsi nell'ufficio del veterinario con un cane che vomita, ha una diarrea abbondante e si rifiuta di toccare qualsiasi cibo. Mentre la gastroenterite di solito passa una volta che il cibo incriminato è andato dall'intestino, può insorgere la pancreatite. La pancreatite è molto più grave e può causare grave disidratazione e persino la morte se non trattata.



Il mio cane ha mangiato cibo per gatti, cosa dovrei fare?

Cane e gatto che mangiano

Se il tuo cane è entrato nel cibo per gatti per la prima volta e non sei sicuro di come reagirà, ci sono alcuni passaggi che puoi fare. Seguendo questi passaggi ti assicurerai di ridurre al minimo il rischio potenziale per il tuo cucciolo, a seconda di quanto cibo per gatti ha mangiato.

Passaggio 1: impedire un ulteriore accesso al cibo per gatti

La prima cosa che dovresti fare è impedire al tuo cane di mangiare altro cibo per gatti. Ciò potrebbe significare chiudere il tuo cane mentre ripulisci le fuoriuscite o rimuovere la ciotola del gatto da qualche parte che sei sicuro che non possano raggiungere. Questo è il primo passo per impedire al tuo cane di mangiare cose pericolose, come cioccolato, aglioo articoli non alimentari come sapone.



Passaggio 2: capire quanto è stato consumato

È improbabile che un solo boccone faccia del male, ma rimpinzarsi di quella roba potrebbe portare problemi. Il prossimo passo è capire approssimativamente quanto pensi che abbia mangiato il tuo cane. Se il tuo cane ha mangiato una grande quantità, non dovrai solo guardarlo da vicino, potresti ridurre la sua porzione per la cena di conseguenza in modo da non sovraccaricare il suo intestino.

Passaggio 3: attenzione ai segnali di difficoltà

La buona notizia è che non devi precipitarti subito dal veterinario, poiché è probabile che il tuo cane starà bene. Se stanno per ammalarsi, di solito è entro le prime ore o due, ma potrebbero essere necessarie fino a 24 ore per mostrare segni di vomito e diarrea, specialmente se il tuo cane ha la pancreatite. Monitora i loro livelli di energia e appetito, oltre a prendere nota di eventuali vomito o diarrea. Anche se il tuo cane vomita il cibo, non è un motivo di preoccupazione particolare fintanto che rimane in buona salute e luminoso, ma se inizia a diventare letargico, o non riesce a trattenere il cibo, o ha la diarrea e il vomito, dovresti andare dal veterinario per qualche trattamento di supporto e possibilmente testare se si sospetta una pancreatite.

Gatti vs cani: esigenze nutrizionali

Gatto e cane insieme

Gatti e cani hanno esigenze nutrizionali diverse. Ciò è particolarmente vero se hai un cane molto più grande. I gatti hanno bisogno di carne per sopravvivere. Anche i cani lo fanno, ma su scala molto più piccola. Per questo motivo, la maggior parte degli alimenti per gatti è molto più densa quando si tratta di contenuto di proteine ​​animali.



Poiché il cibo per gatti è molto più nutriente e concentrato, non è consigliabile che il tuo cane mangi a lungo termine. Ha anche un conteggio calorico più elevato in un pacchetto più piccolo. Ciò significa che il tuo cane può aumentare di peso e sviluppare altri problemi di salute se mangia cibo per gatti a lungo termine.

Domande frequenti

Ogni cane può entrare in cose che non dovrebbe mangiare di tanto in tanto. Per questo motivo, abbiamo risposto a una serie di domande comuni che riceviamo da Love Your Dog. Abbiamo raccolto queste domande in quanto riguardano il cibo per gatti nella sezione seguente.

Come posso impedire al mio cane di mangiare cibo per gatti?

Prevenire è meglio che curare! Cerca di tenere il cibo del tuo gatto fuori dalla portata, ad esempio sul piano di lavoro o sopra una cassettiera. Se il tuo gatto è anziano, potrebbe avere difficoltà a saltare in piedi a causa dell'artrite. Considera l'idea di fare in modo che raggiungano il cibo o di chiudere il cane in un'altra stanza quando il tuo gatto sta mangiando. Ovviamente, insegnare un forte comando di 'congedo' può tornare utile se hai un cane incline a divorando tutto in vista- soprattutto se visiti regolarmente altre case con i gatti.

I cani possono diventare ciechi quando mangiano cibo per gatti?

No! I cani non diventeranno ciechi se mangiano cibo per gatti. Tuttavia, in teoria i gatti possono diventare ciechi se mangiano cibo per cani. Questo perché il cibo per cani non contiene molta taurina: i cani non hanno bisogno di taurina nella loro dieta e possono crearne una propria all'interno del loro corpo. I gatti non possono farcela da soli, quindi hanno bisogno di alti livelli di taurina nel loro cibo. Quando un gatto mangia cibo per cani, non riceve abbastanza taurina, quindi col tempo diventerà carente. alla fine causando cecità, malattie cardiache e problemi ai nervi. I cani possono mangiare cibo per gatti senza avere nessuno di questi problemi, grazie al cielo!



Può causare insufficienza renale nei cani?

È improbabile che una gola una tantum sul cibo per gatti causi insufficienza renale. Ma alcune persone hanno suggerito che mangiare cronicamente cibo per gatti invece di cibo per cani potrebbe danneggiare i reni. Questo perché il cibo per gatti è molto più ricco di proteine ​​rispetto al cibo per cani e l'eccesso di proteine ​​può mettere a dura prova i reni. Se i cani hanno già problemi renali, mangiare cibo per gatti potrebbe danneggiarli ulteriormente, quindi non è raccomandato.

Qual è la differenza tra cibo per cani e cibo per gatti?

Il cibo per gatti è perfettamente bilanciato per soddisfare le esigenze dei gatti, mentre molte ricerche sono state fatte per rendere il cibo per cani una dieta adatta per i cani. Sebbene condividiamo le nostre case con entrambe queste specie, e si possono trovare che condividono ciotole per il cibo, ciotole per l'acqua e vasche, sono ancora specie molto diverse. Le diete per gatti contengono più proteine, taurina e alanina rispetto alle diete per cani; i cani non hanno bisogno di questi amminoacidi. È probabile che le diete per cani abbiano livelli più elevati di carboidrati rispetto alle loro alternative feline.

I gatti possono mangiare regolarmente cibo per cani?

I gatti possono mangiare cibo per cani una tantum o per un periodo di tempo molto breve (non più di un giorno). I gatti che mangiano cibo per cani è in realtà peggio dei cani che mangiano cibo per gatti. Questo perché i gatti hanno bisogno di diversi aminoacidi e vitamine nella loro dieta di cui i cani non hanno bisogno, o non hanno bisogno in quantità così elevate, quindi non sono inclusi nelle diete per cani. Se un gatto dovesse mangiare cibo per cani per un certo periodo di tempo, diventerebbe carente di queste proteine ​​e vitamine, causando sintomi fino alla morte improvvisa inclusa.

I cani possono mangiare cibo per gatti in un pizzico?

Teoricamente, un cane sano potrebbe mangiare tutto il cibo per gatti che vuole. In realtà, questa è una cattiva idea a causa delle preoccupazioni su obesità, gastroenterite e pancreatite. Tuttavia, in un pizzico probabilmente riuscirai a farla franca dando al tuo cane del cibo per gatti, anche se preparati a un risultato esplosivo se il tuo cane non l'ha provato prima.



Pensieri finali

Così il gioco è fatto! Il cibo per gatti, in generale, è sicuro per i cani fintanto che viene ingerito con molta parsimonia. Nella maggior parte dei casi, non richiederà un viaggio dal veterinario. Tuttavia, se vedi che il tuo scavo mostra comportamenti irregolari, ti consigliamo di farlo chiama immediatamente il veterinario. Sebbene possiamo fornire una guida basata sulla nostra esperienza, non dovrebbe essere un sostituto per chiamare il tuo veterinario o anche una visita veterinaria.

Commenti