Blue Heeler Labrador Retriever Mix: The Labraheeler

Blue Heeler Labrador Retriever Mix: The Labraheeler

Dicono che gli opposti si attraggono e questo non potrebbe essere più vero che nel caso del Blue Heeler Lab Mix. Il Labrador Retriever's cordialità e addestrabilità tempera l'intelligenza ardente di un Blue Heeler per creare un cane abbastanza intelligente da imparare qualsiasi compito e abbastanza accomodante da volere per impararlo. Questo è certamente un caso di due razze opposte che si uniscono per formare un mix attraente.

Per comprendere il successo del mix Blue Heeler Lab, è necessario comprendere le solide storie delle sue razze fondamentali. Labrador Retriever e Scarpe con tacco blu possono avere personalità diverse, ma condividono un'origine simile: aiutano lealmente i loro proprietari in una dura giornata di lavoro per centinaia di anni.



Ciò significa che il mix Blue Heeler Lab non è solo il cane da lavoro ideale, ma anche, incessantemente, il migliore amico dell'uomo. Diamo un'occhiata a ciascuna razza in modo più dettagliato e vediamo cosa succede quando mescoli i due per ottenere un Labraheeler.

labrador retriever

Nonostante ciò che suggerisce il nome, i Labrador Retriever non provengono affatto da Labrador. Sono stati originariamente allevati a Terranova nel 1500. Originariamente conosciuti come St. Johns Water Dogs, trascorrevano le giornate lavorando su barche da pesca. Il loro compito era recuperare il pesce che era uscito dalla rete da traino e tirare dentro le reti da pesca piene. I loro cappotti spessi e idrorepellenti erano particolarmente adatti per trascorrere le giornate nuotando nelle gelide acque del Nord Atlantico; e la loro coda a forma di lontra e le zampe palmate li aiutavano a spingerli attraverso l'acqua.



Gli aristocratici inglesi iniziarono l'ascesa della razza alla popolarità all'inizio del 1800 quando furono scoperti da Conti e Duchi britannici in visita in Canada. Hanno scoperto che il forte istinto di recupero e il modo gentile della razza sono qualità ideali per la caccia al pollame. Sono stati gli inglesi ad associare erroneamente l'origine del cane al Labrador.



Si riferivano ai cani come Labrador Retriever e il nuovo nome rimase attaccato alla razza di Terranova. Entro la fine del 19th secolo, gli inglesi avevano affinato la razza così tanto che era completamente distinta dal St. Johns Water Dog ed era considerata una razza completamente separata.

Il labrador retriever fu ufficialmente introdotto nel Kennel Club nel 1903. Poco dopo, il Labrador Retriever fece la sua comparsa negli Stati Uniti d'America e crebbe in popolarità tra agricoltori e cacciatori. La razza fu introdotta nell'American Kennel Club nel 1917. Oggi, i Labrador Retriever sono ancora compagni dedicati sia ai cacciatori che ai pescatori.



Nel 1991, il Labrador Retriever era classificata come la razza più popolare in America dall'American Kennel Club, e da allora è rimasto in cima a quella classifica, e anche per una buona ragione. I laboratori sono rinomati per la loro disposizione accomodante e allegra. Sono altamente adattabili e facili da addestrare. I labrador sono anche noti per essere incredibilmente gentili, così gentili che possono portare un uovo crudo in bocca senza romperlo.

La loro capacità di addestramento e la loro natura gentile li hanno resi un'opzione eccezionale per il servizio pubblico. Sono spesso impiegati dalle autorità per attività di ricerca e soccorso o di rilevamento. Sono anche una scelta popolare per i cani da terapia e di servizio. Sono una razza molto popolare che si mescola con altre razze abbastanza spesso.

Blue Heeler

Blue Heelers, noto anche come Queensland Heelers o Australian Cattle Dogs, sono stati sviluppati nel 1800, proprio mentre gli inglesi stavano scoprendo i Labrador Retriever. Quando gli anglo-australiani migrarono nell'entroterra dalla costa australiana, trovarono una terra privilegiata per l'allevamento del bestiame.



Tuttavia, gli Smithfield Sheepdogs importati dalla Gran Bretagna erano poco adatti alle alte temperature, al terreno accidentato e alla vastità della selvaggia Australia. Gli Smithfield Sheepdogs sono stati incrociati con Dingoes, una razza di cane selvatico originaria dell'Australia. Ciò ha portato a un cane da pastore resistente adatto per il terreno accidentato.

Tuttavia, i Blue Heelers non hanno ottenuto il loro marchio di fabbrica fino a quando i fratelli Harry e Jack Bagust hanno introdotto dalmata e Kelpies nella linea di sangue. I dalmati hanno dato ai Blue Heelers i loro punti distintivi e un'affinità per lavorare con i cavalli, che era una qualità importante per gli allevatori. I Kelpies hanno introdotto segni neri e focati, estrema intelligenza e coraggio intorno ad animali così grandi come il bestiame.

Il risultato è stato un cane da pastore robusto, intelligente, adattato a lunghe ore di lavoro nel clima difficile dell'Australia. I Blue Heelers sono stati fondamentali per lo sviluppo dell'industria del bestiame australiano, che ha svolto un ruolo importante nella crescita iniziale dell'economia australiana.

Il Blue Heeler non è stato riconosciuto dall'American Kennel Club fino al 1980 e non è stato riconosciuto dal Kennel Club fino al 1985. Oggi, i Blue Heeler sono ancora cani popolari per le fattorie e i ranch a causa della loro etica del lavoro e istinti da pastore. Lo zoo di Pittsburg ha persino addestrato due Blue Heelers per mandare gli elefanti lontano dai guardiani dello zoo in modo che possano lavorare in sicurezza nel recinto.



Lo standard ufficiale dell'American Kennel Club dell'Australian Cattle Dog osserva che i Blue Heelers devono essere sempre attenti e dedicati al loro lavoro. Tuttavia, la loro elevata intelligenza e il loro atteggiamento coraggioso possono renderli difficili da addestrare. I Blue Heelers sono noti per essere testardi e si annoiano facilmente.

Con un istinto di pastore così forte, i cuccioli di Blue Heeler sono inclini alle abitudini di bocca e il loro istinto protettivo li rende diffidenti nei confronti degli estranei, quindi la socializzazione precoce è un must. I Blue Heelers sono più felici quando sono al fianco del loro umano, ma possono lottare con l'ansia da separazione. Tuttavia, con una formazione adeguata, non troverai un compagno più dedicato.

Mescolando i due

Mentre l'incrocio può produrre risultati diversi nel temperamento di un cane, un mix di Blue Heeler Lab è sicuro di essere fieramente fedele alla loro famiglia e al loro lavoro. Il mix ideale di Blue Heeler Lab avrà il meglio di entrambe le razze. Saranno sia intelligenti che desiderosi di compiacere, il che consentirà loro di essere addestrati a svolgere una moltitudine di compiti complessi.

Saranno anche coraggiosi e attenti, tenendo d'occhio la loro famiglia pur mantenendo una natura accomodante nei confronti degli estranei. Poiché i mix di Blue Heeler Lab sono spesso coraggiosi e altamente adattabili, sarebbero un eccellente compagno di viaggio e dovrebbero adattarsi facilmente a nuovi ambienti e situazioni.



Caratteristiche:

  • Un cane di taglia medio-grande
  • Misura tra 17-23 pollici di altezza sulla spalla
  • Pesa tra 40-60 libbre
  • Ampia varietà di colori del mantello, ma più frequentemente giallo, rosso, blu o nero
  • Ampia varietà di modelli di mantello tra cui macchie, macchie o segni neri e marroni
  • Può avere orecchio floscio, orecchie a punta o uno di ciascuno
  • La loro durata di vita è in genere compresa tra 10-15 anni

Esercizio

Poiché sia ​​Labrador Retriever che Blue Heelers sono cani ad alta energia, un mix di Blue Heeler Lab richiederà una discreta quantità di esercizio quotidiano. Entrambe le razze sono state create per lunghi giorni di duro lavoro e sono noti per esibire comportamenti distruttivi quando hanno accumulato energia. Se stai cercando un cane che sia felice di dormire tutto il giorno, questa razza probabilmente non fa per te. Un mix di Blue Heeler Lab sarà più felice con un lavoro.

L'esercizio fisico frequente e rigoroso sarà la chiave per mantenere una famiglia pacifica. Durante il fiore degli anni, un mix di Blue Heeler Lab dovrebbe essere esercitato per almeno due ore al giorno. Fortunatamente, un mix di Blue Heeler Lab potrebbe essere interessato a un'ampia varietà di attività a seconda degli istinti che ereditano dai loro genitori.



Alcuni mix di Blue Heeler Lab godranno di infiniti giochi di recupero o nuoto, mentre alcuni mostreranno istinti di pastore più forti. Questi mix saranno ottimi cani da fattoria, o come compagni di cacciatori o appassionati di escursionismo.

Suggerimenti per mantenere in forma e felice il tuo Blue Heeler Lab Mix

  • Dividi le tue due ore di esercizio in sessioni brevi e intense durante il giorno. I mix di Blue Heeler Lab recuperano rapidamente la loro energia, quindi anche se stancherai il tuo cucciolo al mattino, probabilmente saranno di nuovo turbolenti nel pomeriggio.
  • Usa queste sessioni a tuo vantaggio. Esercitare il mix di Blue Heeler Lab prima di partire per il lavoro la mattina aiuterà ad alleviare l'ansia da separazione e i comportamenti distruttivi derivanti dall'energia repressa. Fare esercizio prima di una sessione di allenamento aiuterà a calmare la mente del tuo cane in modo che possa concentrarsi sui tuoi comandi. Fare esercizio prima di andare a letto li aiuterà ad ambientarsi per la notte.
  • Partecipa insieme agli sport canini. Le miscele di laboratorio Blue Heeler potrebbero eccellere in qualsiasi sport o attività canina, come il flyball, l'agilità, il lavoro del naso, l'obbedienza, il salto dal molo o il rally. Questi sport non sono solo un modo divertente per stancare il tuo cucciolo; aumentano anche la fiducia generale del cane e rafforzano il legame tra il cane e il proprietario.
  • Conquistate insieme gli obiettivi di fitness. I mix Blue Heeler Lab sono ottimi compagni di corsa o di ciclismo! Uccidi due piccioni con una fava esercitando il tuo cane e raggiungendo i tuoi obiettivi di fitness quotidiani allo stesso tempo.

Formazione

Il potenziale per un mix di Blue Heeler Lab è davvero illimitato, sono abbastanza intelligenti da imparare qualsiasi compito e abbastanza attivi da stare al passo con le famiglie più indaffarate. Tuttavia, questi cani forti ed energici trarranno beneficio dall'addestramento all'obbedienza e dalla socializzazione precoci. La loro elevata intelligenza può far sì che i mix di Blue Heeler Lab diventino annoiati e distruttivi.

Quindi, mentre l'esercizio fisico stancherà il loro corpo, l'allenamento sarà importante per stancare la loro mente. Questi mix potrebbero ereditare una seria testardaggine dalle loro radici Blue Heeler e potrebbero spesso testare i loro confini. Questi cani ricorderanno sicuramente un momento in cui è stato permesso loro di farla franca, quindi è importante che l'addestramento sia costantemente rafforzato.



I cani intelligenti si annoieranno a completare la stessa attività ripetutamente, quindi allenarsi a brevi intervalli, più volte al giorno impedirà a un mix di Blue Heeler Lab di perdere la concentrazione sul loro compito. La partecipazione a un'ampia varietà di attività aiuterà a mantenere i mix di Blue Heeler Lab stimolati mentalmente e favorirà un forte legame con il loro proprietario.

La socializzazione sarà particolarmente importante per frenare qualsiasi istinto protettivo che i mix di Blue Heeler Lab potrebbero aver ereditato. Il punto principale di socializzazione per i cuccioli è compreso tra 7 settimane e 4 mesi. Durante questo periodo, il cucciolo dovrebbe essere presentato a un'ampia varietà di persone, luoghi e animali, in modo che si senta a suo agio nell'adattarsi a qualsiasi situazione. Tuttavia, questi cani possono beneficiare della socializzazione a qualsiasi età.

Con pazienza, comprensione e aiuto di un addestratore di cani esperto, i cani più anziani che non hanno avuto il lusso di essere adeguatamente socializzati da cucciolo possono ancora diventare membri a tutto tondo di qualsiasi famiglia.

Salute

Se lo stock riproduttivo è stato adeguatamente selezionato per condizioni genetiche predisposte, il mix Blue Heeler Lab dovrebbe essere un cane sano e in generale. Le condizioni per le quali i Labrador Retriever sono a rischio sono in genere negate se mescolate con il sangue molto più duro del Blue Heeler. Possono anche essere meno inclini all'obesità a causa dell'alto metabolismo del Blue Heeler.

Ci sono due condizioni a cui le miscele Blue Heeler Lab sono particolarmente predisposte:

  • Displasia dell'anca è una condizione scheletrica in cui l'incavo dell'anca non copre completamente la parte della sfera della parte superiore della coscia. Questa condizione è più comune nelle razze di cani di taglia grande e gigante; tuttavia, può verificarsi anche nei cani di piccola-media taglia. La displasia dell'anca fa sì che l'articolazione si deteriora lentamente nel tempo fino a quando il cane perde completamente la funzione in quell'articolazione. È una condizione ereditaria che può essere mitigata attraverso lo screening genetico.
  • Atrofia retinica progressiva (PRA) è una malattia degenerativa che alla fine porterà alla cecità. Esiste una forma ad esordio precoce che appare nei cuccioli di 2-3 mesi e una forma ad esordio tardivo che appare tra i 3-9 anni. Come la displasia, questa condizione ereditaria può essere mitigata attraverso un adeguato screening genetico.

Toelettatura

Il mix di Blue Heeler Lab è un gioco da ragazzi. Hanno un cappotto a doppio strato che richiede solo spazzolatura due volte all'anno durante le stagioni di muta; e un bagno occasionale aiuterà a ridurre l'odore che raccolgono quando si scatenano all'esterno. Se le orecchie sono appuntite, richiederanno una pulizia occasionale dell'orecchio perché il loro condotto uditivo non è protetto dai detriti. Come tutti i cani, le loro unghie dovrebbero essere regolarmente tagliate; e i loro denti dovrebbero essere spazzolati per evitare la carie più tardi nella vita.

Pensieri finali

I mix Blue Heeler Lab sono cani robusti ed energici che prospererebbero in un ambiente di lavoro. Sono molto intelligenti e adatti a un'ampia varietà di compiti, ma richiedono molto esercizio e stimolazione mentale per mantenerli felici.

I mix di Blue Heeler Lab sarebbero un ottimo compagno per chiunque ami la vita all'aria aperta; e con una formazione adeguata, saranno un cane di famiglia devoto e fedele.

Commenti