Pastore anatolico: informazioni sulla razza, fatti, tratti e altro

Pastore anatolico: informazioni sulla razza, fatti, tratti e altro

L'Anatolian Shepherd è una razza rara che non è certo adatta a tutte le famiglie. Tuttavia, se sei abbastanza fortunato da essere una delle poche famiglie che si adatterebbero a questo ragazzo, allora hai davvero una relazione gratificante.

L'Anatolian Shepherd ha anche altri nomi, come Kangal, Coban Kopegi e Karabash, ma a meno che tu non sia stato in Turchia o vivi in ​​un ranch di lavoro in America, è improbabile che tu abbia incontrato questo adorabile ma cane formidabile. È un membro del big boy club, e come tale ha bisogno di una grande casa e di un cortile ancora più grande, preferibilmente con un gregge da proteggere.



C'è qualche dibattito nel regno canino sul fatto che il pastore anatolico sia una razza separata dal Kangal. Dalla maggior parte dei puristi della razza, il pastore anatolico è una razza completamente diversa dal Kangal, sebbene provenga da allevamenti simili e linee storiche. L'AKC ha consolidato il pastore Kangal e Anatolian e considerali la stessa razza. Leggi questa guida completa al pastore anatolico per vedere se è adatto a te e al tuo stile di vita.

Storia

L'Anatolian Shepherd è un razza antica, con i suoi antenati molossi risalenti al 2000 a.C., e prende il nome dalla terra da cui proviene, l'Anatolia nella parte centrale della Turchia. È stato allevato per essere un guardiano del gregge, ed è tradizionalmente lasciato per mesi alla volta per proteggere il suo gregge da solo, ed è uno dei canini più indipendenti sul pianeta. Raramente viene nutrito dopo la cucciolata, e deve nutrirsi e difendersi in natura, ma ovviamente può distinguere tra il suo gregge e altri animali. Si trova comunemente in servizio a vagare per il vasto territorio della Turchia con a collare di metallo appuntito intorno al collo che lo protegge dai predatori.

Il pastore anatolico arrivò per la prima volta in America negli anni '30 quando fu donato dal governo turco e fu usato per la prima volta come cane da ranch per proteggere greggi di pecore da lupi e orsi. Nel 1973 l'Endangered Species Act (ESA), che protegge le specie in via di estinzione, compreso il lupo, ha migliorato la popolarità del pastore anatolico come guardiano del gregge grazie al suo capacità unica di spaventare i predatori senza la necessità di danneggiarli. È ancora il collega di American Cowboy scelto, e nonostante le modifiche all'ESA, è probabile che rimanga il prescelto.



Nel 2019, l'American Kennel Club (AKC) lo ha classificato come 90th razza di cane più popolare in America, e nel complesso è descritto come leale, indipendente e riservato. Se non hai mai incontrato un pastore anatolico prima (e non ti preoccupare la maggior parte delle persone non lo ha fatto), assicurati di dare un'occhiata a questo Pagina Instagram poiché fornisce una visione reale delle loro dimensioni e personalità sorprendenti, sia al lavoro che in casa di famiglia!

Temperamento

Il pastore anatolico è un guardiano che lavora, ed è la sua etica del lavoro che è il suo tratto principale della personalità. È follemente intimidatorio verso coloro che sono al di fuori del suo branco di famiglia, e ha un corteccia rumorosa che di solito è sufficiente per spaventare ghepardi e lupi senza doverli combattere fisicamente. Se ovviamente un predatore ignora la sua corteccia e procede all'attacco, lo farà difendere il suo gregge o famiglia fino alla fine, se necessario. È uno dei cani più protettivi del pianeta, e questo è qualcosa da considerare se stai portando uno di questi ragazzi nella casa di famiglia, poiché sebbene non possa essere usato come cane da lavoro, questo tratto innato non verrà mai addestrato fuori di lui.



Detto questo, ha un posto nel giusto ambiente familiare, e lo è giocoso con i suoi compagni di cucciolata e la famiglia. Nonostante la sua formidabile facciata, è un cane molto gentile che ama e si diverte a sonnecchiare la sera ai piedi del suo padrone. Lui è un cane tranquillo che è molto indipendente, ed è felice di trascorrere la maggior parte della sua giornata rilassandosi in giardino senza la necessità di essere vicino alla sua famiglia. Questa è un'ottima notizia per coloro che preferiscono un cane meno bisognoso che non sarà la tua ombra.

A causa delle sue innate tendenze di guardia, è molto protettivo nei confronti della sua famiglia, e come tale lo è molto sospettoso di tutti che non sono nel suo pacchetto immediato. È vigile e sempre di guardia. Anche se un amico viene a visitare la casa di famiglia più volte al mese, è improbabile che sarà troppo amichevole con loro, ed è più probabile che si siederà sempre da lontano con i suoi occhi attenti sul suo branco. Non aspettarti che saluti i visitatorie molti proprietari di pastori anatolici avvertiranno i loro ospiti di non fare storie di lui a meno che lui non lo consenta.

Il pastore anatolico è un cane intenso che ha bisogno di un leader forte e fermo che infonderà disciplina e limiti nella casa. Maturerà intorno ai 2 anni, ed è questa volta che le sue tendenze di guardia e i suoi tratti autorevoli iniziano a fiorire. È un cane da soma con un innato senso di gerarchia all'interno del suo branco, e quindi anche la sua famiglia umana ha bisogno di capire mentalità da branco al fine di creare un ambiente armonioso.

Dimensioni e aspetto

Il pastore anatolico maschio misurerà fino a 29 pollici di altezza, dalla zampa alla spalla, mentre la femmina Anatolian Shepherd misura fino a 27 pollici di altezza. Il maschio peserà anche tra un pesante 110 e 150 libbre, mentre le femmine peseranno molto meno tra 80 e 120 libbre. È un cane grande e dall'aspetto formidabile, e non uno che vorresti incontrare da solo se ti trovassi a vagare per i suoi campi!

Lui è un cane dall'aspetto robusto, ma uno che si comporta con intelligenza e potenza. Ha una grande testa con grandi orecchie a caduta. Ha un muso largo che si estende fino agli occhi a mandorla di colore marrone scuro o ambra. È un cane ben proporzionato con un collo spesso e un torso muscoloso e profondo. Il suo la coda è lunga e si arriccia alla finee in uno stato di allerta la sua coda si irrigidirà e si arriccia ancora di più. Il suo standard di razza completo fornisce informazioni dettagliate sul suo aspetto. A causa delle sue dimensioni, l'Anatolian fu introdotto come a razza madre per il mastino americano (cane designer) oltre 30 anni fa. È stato anche aggiunto alla linea per creare il file Alsaziano americano.

Cappotto e colori

Il mantello del pastore anatolico è spesso, e lo è lunghezza media che misura circa 1 pollice di lunghezza. I capelli intorno al collo tendono ad essere leggermente più lunghi e più spessi rispetto al resto del corpo e sono ruvidi al tatto.

Il suo cappotto entra 8 colori riconosciuti compreso tigrato, fulvo blu, fulvo, fulvo grigio, fegato, fulvo rosso, bianco, e anche il suo colore più riconoscibile è il biscotto chiaro con il maschera facciale nera. C'è anche una varietà di altri segni che il suo mantello può prendere che è delineato nello standard di razza sopra.

Esercizio e condizioni di vita

L'Anatolian Shepherd è un cane di media energia, ma lo è auto-esercizio. È diverso dagli altri cani in quanto non ha bisogno di essere portato fuori a fare una passeggiata in quanto tale, poiché si eserciterà invece a vagare e proteggere la sua proprietà. Attraverso la sua camminata autogestita, eserciterà attivamente tra i 45 ei 60 minuti di esercizio al giorno. Anche se non sarebbe contrario ad uscire a fare una passeggiata con il suo padrone, deve essere collocato in una casa con almeno 4 acri di terra per lui da vagare. Molto semplicemente, se non hai la terra, il pastore anatolico non è adatto a te.

Questa terra deve essere chiuso e rinforzato, poiché tenterà di scappare se sentirà che c'è una minaccia per la sua famiglia oltre la recinzione. Dovrebbe essere utilizzato un recinto di 6 piedi, con un ulteriore Barriera sotterranea di 2 piedi che gli impedirà di scavare. Sebbene non scavi necessariamente per scappare, scava per intrattenersi durante il giorno o per mantenere la calma, quindi è sempre bene essere al sicuro. Naturalmente, dovrebbe avere accesso a un riparo esterno per proteggerlo dagli elementi estremi.

Una volta che il suo turno di guardia è completo e ha vagato a suo piacimento, si unirà alla sua famiglia per la sera e si rilasserà con loro. Per questo motivo, dovrebbe essere inserito solo in un file casa più grande dove c'è posto per lui. Sebbene sia un cane pacifico e tranquillo, a causa delle sue dimensioni è vero non adatto a famiglie con bambini piccolie, idealmente, dovrebbe essere inserito solo in famiglie con bambini molto più grandi, preferibilmente in età da liceo.

Se sei, o desideri, una famiglia con più animali domestici, il modo migliore è portare il pastore anatolico nella tua casa da cucciolo, poiché crescerà sapendo che gli altri animali fanno parte del gregge. L'introduzione di altri animali in famiglia quando è adulto non sempre ha successo. Idealmente, dovrebbe stare con una famiglia che lo lavorerà, come sarà perso se non ha uno scopo. È anche probabile che diventerà irrequieto e che i suoi comportamenti distruttivi inizieranno presto se non ha nulla da fare.

Inoltre, se non viene utilizzato in una fattoria per proteggere un gregge, molti proprietari commentano che lo troveranno a proteggere i membri più giovani della famiglia e altri animali domestici. Ciò può causare problemi all'interno di un ambiente familiare, perché sebbene possa avere buone intenzioni, l'iperprotettività di qualsiasi membro della famiglia può essere pericolosa e dovrebbe essere evitato a tutti i costi. Naturalmente, una formazione precoce e di successo in giovane età aiuterà a scoraggiare questo comportamento.

Formazione

Il pastore anatolico richiede molto di più allenamento intenso rispetto al cane medio, e come tale non è adatto ai proprietari di cani per la prima volta. Idealmente, se hai poca esperienza con i pastori anatolici o simili cani da guardia del gregge, sarebbe molto utile chiedere aiuto a un addestratore di cani professionista con esperienza in questa razza poiché i metodi di addestramento del cane convenzionali non funzioneranno con questo ragazzo. Ha bisogno di un capobranco fermo che possa guardare in alto.

Il pastore anatolico avrà bisogno del prima socializzazione possibile per assicurarsi che acquisisca familiarità con il maggior numero possibile di situazioni e suoni diversi. È particolarmente importante presentarlo a persone e cani non familiari per aumentare le sue possibilità di essere educato con loro. Anche se non sarà mai troppo amichevole, può essere addestrato in un cagnolino ben educato con la giusta formazione. Un ottimo modo per presentarlo a cani di tutte le forme e dimensioni è portarlo a lezioni di cuccioli o al campo per cani locale, assicurati solo per non lasciarlo senza guinzaglio in uno spazio pubblico.

Il pastore anatolico matura all'età di 2 annie le sue tendenze di guardia non sono state completamente sviluppate fino ad allora, come un cucciolo potrebbe non mostrare le forti tendenze di guardia che abbiamo delineato in questo articolo, ma non preoccuparti, si svilupperanno naturalmente. Non ha bisogno di alcun addestramento per essere un guardiano del gregge poiché lo diventerà naturalmente.

Nel complesso, un addestramento efficiente come un giovane cucciolo darà il tono alla tua vita insieme, quindi è imperativo che tu lo faccia e lo faccia bene. È anche molto importante riconoscere che a causa di secoli di tutela del gregge e di pratiche di allevamento specifiche, è impossibile sopprimere le sue tendenze di guardia attraverso l'addestramento, quindi se stai cercando un cane che non è così protettivo dovresti evitare del tutto il pastore anatolico.

Salute

Il pastore anatolico è una razza di cane molto sana la cui preoccupazione principale è Displasia dell'anca e del gomito, che è previsto considerando le sue dimensioni. Gli allevatori rispettabili alleveranno solo cani sani e il punteggio dell'anca e del gomito sarà indicato sui loro certificati sanitari. Un altro problema a cui prestare attenzione è Entropion, che è caratterizzato dal piegamento o dalla piega delle palpebre inferiori verso l'interno, provocando irritazione, dolore e disturbi della vista. Il suo la durata della vita è compresa tra 11 e 13 anni in media.

Il pastore anatolico è sensibile all'anestesia, quindi prima che si sottoponga a qualsiasi trattamento dal veterinario assicurati di ricordarglielo. Anche se probabilmente lo saprà, l'Anatolian Shepherd è una razza rara e come tale il veterinario potrebbe non averne mai affrontato uno prima.

Nutrizione

Il pastore anatolico consumerà in giro 4 tazze di cibo al giorno una volta raggiunta la maturità a 2 anni di età, il cibo dovrebbe essere rivolto a cani di taglia grande o extra-grande. Ovviamente, le sue esigenze alimentari cambieranno man mano che invecchia e aumenta di dimensioni, ma se hai qualche dubbio assicurati di parlare con il tuo veterinario. Naturalmente, come con qualsiasi cane di grossa taglia, le bollette del cibo si accumulano, quindi assicurati di tenerne conto prima di accoglierlo a casa tua.

Pastori dell'Anatolia cacciare da soli quando fanno la guardia al loro gregge, quindi non sorprenderti se cattura un piccolo animale nel tuo cortile se si sente un po 'affamato.

Toelettatura

In generale, dovrebbe esserlo spazzolato più volte alla settimana per mantenere il suo cappotto in un ordine gestibile e per evitare che i suoi capelli cadenti si accumulino in casa tua. Durante i mesi primaverili ed estivi il suo spargimento si intensifica e così ti ritroverai a spazzolarlo ogni giorno per mantenere il suo mantello maneggevole. Ovviamente, se è un lavoratore di un ranch, avrà bisogno di spazzolatura molto meno di questo.

Essendo un cane che è naturalmente in giro per la maggior parte della giornata, entrerà in contatto con parassiti e pulci, quindi è importante tenersi aggiornati con i suoi vaccini e i controlli annuali. Altre abitudini di cura come il taglio delle unghie e la pulizia delle orecchie sono le stesse di qualsiasi altro cane, assicurati di farlo controllalo settimanalmente.

Come animali domestici

  • L'Anatolian Shepherd è un cane unico che ha esigenze diverse.
  • A causa della sua vena ostinata, non è adatto a un proprietario di cani per la prima volta.
  • È un ragazzo grande che ha bisogno di una casa grande, con almeno 2-4 acri di terreno recintato.
  • L'Anatolian Shepherd dovrebbe essere usato come un gregge o un guardiano del bestiame.
  • È più felice quando lavora e non è semplicemente un cane da compagnia.
  • È molto protettivo nei confronti della sua famiglia e della sua proprietà.
  • Se sente che sono minacciati, non esiterà ad attaccare e difendere.
  • Il pastore anatolico è gentile e tranquillo in casa e si diverte a rilassarsi con la sua famiglia.
  • È sospettoso degli estranei, quindi è necessaria una recinzione recintata e rinforzata.
  • La scherma è fondamentale per assicurarsi che non possa scappare, né che altri possano entrare.
  • È uno shedder moderato e come tale non è adatto a famiglie con allergie ai cani.
  • L'Anatolian Shepherd è adatto solo a famiglie con bambini più grandi.
  • Dovrebbe essere cresciuto come un cucciolo insieme ad altri animali se sei una famiglia multi-pet.


Allevatori e costi dei cuccioli

Il tuo primo punto di riferimento nella tua ricerca di un rispettabile allevatore di pastori anatolici dovrebbe essere quello di visitare il La pagina degli allevatori di AKC, poiché hanno selezionato una manciata di allevatori stimabili in tutto il paese. L'Anatolian Shepherd è una razza di cani rara e come tale esiste non abbondanza di allevatori, quindi dovresti essere pronto a viaggiare. Il costo medio di un cucciolo di pastore anatolico è intorno $ 1.000 da un allevatore rispettabile e la sua dimensione della cucciolata sarà compresa tra 5 e 10 cuccioli.

In alternativa, puoi cercare allevatori online, tuttavia devi assicurarti che li cerchi a fondo e leggere le recensioni su di loro. Gli allevatori senza scrupoli cercheranno spesso di far passare altri cani e miscele per anatolici, e semplicemente non lo sono.

Salvataggio e rifugi

L'Anatolian Shepherd, pur essendo una razza rara, si trova spesso in rifugi poiché i proprietari sono spesso sopraffatti dal possederlo e sottovalutano completamente i suoi bisogni e le sue esigenze. Il National Anatolian Shepherd Rescue Network elenca i cani adottabili e dettagli per i contatti regionali se desideri adottarne uno.

Pensieri finali

L'Anatolian Shepherd è un cane adorabile e gentile, che è davvero un gigante gentile a meno che non sia provocato. Non vuoi essere in giro se lo è, perché è un cane feroce e spaventoso se sente che la sua famiglia è minacciata. Ma con questo detto, è uno dei cani più gentili e placidi in circolazione quando si rilassa con la sua famiglia. Questa giustapposizione è attraente per alcuni e spaventosa per altri.

Non è adatto alla famiglia media, quindi a meno che tu non sia all'altezza del conto, e a meno che non sia lavorato e abbia almeno 4 acri di terra da vagare, allora non è sicuramente per te. Se riesci a soddisfare i suoi bisogni, diventa un fantastico guardiano del gregge e un protettore della famiglia, ed è un'anima dolce per quelli nel suo branco immediato. Tutto sommato, è un ragazzo adorabile che ha solo bisogno della casa giusta!

Commenti